Dall'antico Egitto a oggi, la storia del profumo in una mostra

Fino al 21 maggio "Perfumum" a Palazzo Madama a Torino

14.02.2018 - 17:00

0

Torino (askanews) - Raccontare la storia del profumo, dalla civiltà egizia ai giorni nostri: è l'ambizioso obiettivo della mostra "Perfumum" aperta a Palazzo Madama a Torino da giovedì 15 febbraio fino al 21 maggio.

Duecento gli oggetti esposti, tra oreficerie, vetri, porcellane e trattati scientifici. Non mancano poi le antiche etichette dei profumi e una vasta collezione dei 'must have' novecenteschi del profumo.

Curata da Cristina Maritano, conservatore di Palazzo Madama, la mostra si compone di oggetti provenienti dalle collezioni del Palazzo, da altri musei cittadini, ma anche dalle Gallerie degli Uffizi e dal Musée International della Parfumerie di Grasse in Francia. Guido Curto, direttore di Palazzo Madama:

"Anche il profumo è una forma d'arte e soprattutto i boccettini e i flaconi che li contengono sono straordinarie opere d'arte. Ve ne sottolineo una per tutte: un piccolo riccio che arriva dall'antico Egitto, dove peraltro i ricci non esistevano e quindi erano considerati animaletti straordinari che dormivano durante l'inverno per rinascere a primavera. E' uno degli oggetti più straordinari tra i 200 esposti".

Da Torino in occasione della mostra passeranno nasi e star della profumeria mondiale, come Jean Claude Ellena, storico naso di Hermès, e Lucien Ferrero, maestro profumiere e amministratore della Scuola di Alta Profumeria di Forcalquier, come ha spiegato Roberta Conzato, presidente dell'associazione Per Fumum, che ha organizzato un fitto calendario di incontri a Palazzo Madama e in altri luoghi di Torino.

"Abbiamo invitato a Torino personalità del mondo della profumeria assolutamente internazionali. Ellena, naso di Hermés fino a due anni fa, presenterà il suo ultimo libro 'L'ecrivain d'odeurs' e ci racconterà la sua esperienza di vita e il suo sapere. Con l'Osmothèque di Versailles, unico museo al mondo ad avere la collezione completa dei profumi originali prodotti dal 1800 ad oggi, potremmo avere a disposizione la storia della profumeria, da Chanel n. 5 ai profumi di Guerlain, la storia della profumeria"

L'associazione Per Fumum sta lavorando alla fondazione di una scuola di alta profumeria a Torino, un unicum in Italia, visto che chi intende diventare naso oggi deve recarsi all'estero.

"Il nostro sogno come torinesi è portare qualcosa di importante in città che possa rappresentare anche una opportunità di lavoro per le nuove generazioni".

La mostra si chiude con una carrellata sul Novecento con flaconi provenienti da collezioni private e una collezione di etichette e manifesti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Casa delle Donne a Roma, il Senato si mobilita contro lo sfratto

Casa delle Donne a Roma, il Senato si mobilita contro lo sfratto

Roma, (askanews) - È lo storico centro del femminismo romano, diventato in quasi 40 anni di vita una vera e propria "istituzione" per la promozione culturale e sociale del mondo femminile che va ben oltre il panorama della capitale. La Casa Internazionale delle Donne a Trastevere ora rischia però la chiusura a causa proprio di un contenzioso con il Campidoglio guidato da Virginia Raggi. La ...

 
Addio allo schermo? Come sta cambiando l'arte contemporanea

Addio allo schermo? Come sta cambiando l'arte contemporanea

Milano (askanews) - E' stata una delle opere d'arte simbolo degli ultimi anni, premiata alla Biennale di Venezia del 2013 e poi in giro per i musei più importanti del mondo. "Grosse Fatigue" di Camille Henrot sembra per certi versi rappresentare l'opera d'arte perfetta per il mondo contemporaneo, con il suo mix di visionarietà e di enciclopedismo. Eppure quello schermo che è l'elemento ...

 
Enel: arrivano i droni nella centrale di Civitavecchia

Enel: arrivano i droni nella centrale di Civitavecchia

Roma, (askanews) - Arrivano i droni nella centrale Enel di Torrevaldaliga Nord di Civitavecchia. A loro sarà affidato il compito di supportare le attività di esercizio, manutenzione e protezione dell'impianto, grazie a soluzioni sviluppate da due star-up: Convexum e Percepto. In particolare, la start-up "Convexum" ha sviluppato un sistema in grado di impedire il sorvolo dell'impianto da parte di ...

 
Super Ginger: un fuori stagione al Teatro Virginian

Lo spettacolo

Super Ginger: un fuori stagione al Teatro Virginian

Torna il mercoledì del Teatro Virginian di Arezzo (in via de' Redi) che alza nuovamente il sipario sul suo ricco fuori stagione, ciliegina sulla torta di una stagione di ...

14.05.2018

Al festival di teatro spontaneo c'è "Ferdinando"

La rassegna

Al festival di teatro spontaneo c'è "Ferdinando"

Torna il festival di teatro spontaneo. Bramosie sessuali, sentimenti intensi e qualche risata per lo spettacolo “Ferdinando” di venerdì 18 maggio, alle ore 21,15 presso il ...

14.05.2018

"Segni di memoria, semi di storia", conferenza dell'Archivio dei Diari

Pieve Santo Stefano

"Segni di memoria, semi di storia", conferenza dell'Archivio dei Diari

Dalla Fondazione Palazzo Strozzi di Firenze all’Archivio dei diari di Pieve Santo Stefano per raccontare un ventennio di cambiamenti e trasformazioni che ha segnato l’Italia: ...

14.05.2018