Olimpiadi, il curioso look degli sciatori messicani

Con i teschi colorati, celebra il Giorno dei Morti: "Siamo cool"

15.02.2018 - 15:00

0

Roma, (askanews) - Tute coloratissime con teschi giganti. La squadra di sci messicana alle Olimpiadi in Corea del Sud non passa di certo inosservata. Un outfit disegnato dal campione messicano Hubertus de Hohenlohe, che nella sua carriera ha partecipato a sei edizioni dei Giochi, e indossato con fierezza dagli sciatori del team Sarah Scleper e Rodolfo Dickson.

Un look ispirato a una delle feste più sentite nel Paese, il D a de Muertos, il Giorno dei Morti.

"Abbiamo la tradizione di indossare tute colorate per rappresentare il nostro Paese e mostrare qualcosa della nostra cultura - ha spiegato Hubertus de Hohenlohe - e ho pensato che quest'anno dovevamo esagerare, altrimenti nessuno ci avrebbe preso in considerazione".

"É come un'immagine positiva, vibrante, forte, l'idea è celebrare la vita - dice con la sua felpa nera con un grande teschio - celebriamo la vita, è questo lo spirito dei Giochi in cui le persone si riuniscono e la celebrano tutte insieme".

Il Messico a PyeongChang ha ben poche possibilità di vittoria. "Ma quello che vogliamo è lasciare un'impressione - dice ancora lo sciatore - far sorridere la gente a casa, chi ha avuto una mattinata o una serata grigia o un pomeriggio piovoso e vedendoci pensa: quanto è cool il Messico... Ecco è questo che mi ispira a osare e a celebrare la vita".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Casa delle Donne a Roma, il Senato si mobilita contro lo sfratto

Casa delle Donne a Roma, il Senato si mobilita contro lo sfratto

Roma, (askanews) - È lo storico centro del femminismo romano, diventato in quasi 40 anni di vita una vera e propria "istituzione" per la promozione culturale e sociale del mondo femminile che va ben oltre il panorama della capitale. La Casa Internazionale delle Donne a Trastevere ora rischia però la chiusura a causa proprio di un contenzioso con il Campidoglio guidato da Virginia Raggi. La ...

 
Addio allo schermo? Come sta cambiando l'arte contemporanea

Addio allo schermo? Come sta cambiando l'arte contemporanea

Milano (askanews) - E' stata una delle opere d'arte simbolo degli ultimi anni, premiata alla Biennale di Venezia del 2013 e poi in giro per i musei più importanti del mondo. "Grosse Fatigue" di Camille Henrot sembra per certi versi rappresentare l'opera d'arte perfetta per il mondo contemporaneo, con il suo mix di visionarietà e di enciclopedismo. Eppure quello schermo che è l'elemento ...

 
Enel: arrivano i droni nella centrale di Civitavecchia

Enel: arrivano i droni nella centrale di Civitavecchia

Roma, (askanews) - Arrivano i droni nella centrale Enel di Torrevaldaliga Nord di Civitavecchia. A loro sarà affidato il compito di supportare le attività di esercizio, manutenzione e protezione dell'impianto, grazie a soluzioni sviluppate da due star-up: Convexum e Percepto. In particolare, la start-up "Convexum" ha sviluppato un sistema in grado di impedire il sorvolo dell'impianto da parte di ...

 
Super Ginger: un fuori stagione al Teatro Virginian

Lo spettacolo

Super Ginger: un fuori stagione al Teatro Virginian

Torna il mercoledì del Teatro Virginian di Arezzo (in via de' Redi) che alza nuovamente il sipario sul suo ricco fuori stagione, ciliegina sulla torta di una stagione di ...

14.05.2018

Al festival di teatro spontaneo c'è "Ferdinando"

La rassegna

Al festival di teatro spontaneo c'è "Ferdinando"

Torna il festival di teatro spontaneo. Bramosie sessuali, sentimenti intensi e qualche risata per lo spettacolo “Ferdinando” di venerdì 18 maggio, alle ore 21,15 presso il ...

14.05.2018

"Segni di memoria, semi di storia", conferenza dell'Archivio dei Diari

Pieve Santo Stefano

"Segni di memoria, semi di storia", conferenza dell'Archivio dei Diari

Dalla Fondazione Palazzo Strozzi di Firenze all’Archivio dei diari di Pieve Santo Stefano per raccontare un ventennio di cambiamenti e trasformazioni che ha segnato l’Italia: ...

14.05.2018