L'Inter di ieri raccontata dai suoi giocatori: un calcio più vero

Presentato il libro "L'Inter ha le ali" (Piemme)

13.03.2018 - 11:30

0

Milano (askanews) - Raccontare l'Inter di oggi attraverso storie di ieri, per parlare di un calcio che è cambiato profondamente, ma forse, in fondo, è anche rimasto sempre uguale a se stesso. In occasione dei 110 anni della squadra nerazzurra, quattro suoi giocatori storici, Altobelli, Beccalossi, Baresi e Muraro, hanno scritto a otto mani un libro ironico e divertente, sui formidabili anni che tra la metà dei Settanta e la metà degli Ottanta hanno in qualche modo posto le basi del futuro: "L'Inter ha le ali", edito da Piemme.

E a Tempo di Libri a Milano il libro è stato presentato da due degli autori. Carlo Muraro, ci ha spiegato che cosa significa raccontare oggi quelle loro storie. "Ripercorrere quello che è stato il nostro tragitto calcistico e umano - ha detto ad askanews - portare alla conoscenza di altri quelli che erano i valori, i principi, il senso di appartenenza e di squadra di quel periodo che credo adesso vengano a mancare in un certo senso: in qualche squadra rimangono, in qualche altra no".

A lungo capitano dell'Inter, Beppe Baresi dopo il ritiro ha sempre lavorato per la società, rivestendo a lungo il ruolo di vice allenatore, anche con Mourinho nell'anno del Triplete. Ma qui ci ha parlato degli inizi della sua carriera. "Prima di tutto sono stati anni giovani - ci ha detto - eravamo molto più giovani. Anni veri, perché era ancora un calcio diverso rispetto a oggi, c'era molto più contatto con la gente, eravamo tutti italiani, c'era un'atmosfera più familiare, c'era più coivolgimento tra la squadra, i tifosi, credo anche la società. Era un calcio, tra virgolette, vero".

A seguire la presentazione del libro a fieramilanocity tanti ex nerazzurri, e tra loro un campione del Mondo, come Gianpiero Marini, che ci ha raccontato le sue sensazioni leggendo quanto hanno scritto i compagni. "Mi ha riportato indietro negli anni, io ho ricordi bellissimi, indelebili. E' sempre bello riaggiornarli".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Quintana, ecco l'istante in cui si infila l'anello
La giostra più difficile che mai

Quintana, ecco l'istante in cui si infila l'anello

Eccoli i signori dell'Anello! Ecco i cavalieri di Foligno alla Quintana del giugno 2018. Ecco il campione della regolarità, il cavaliere Pertinace che porta il Cassero al trionfo beffando Croce Bianca all'ultima manche. Ma ecco soprattutto la magia dello zoom al rallentatore nelle immagini girati dal Corriere dell'Umbria mentre i cavalieri infilzano e infilzano e infilzano (nove volte alla fine) ...

 
Aquarius, odissea finita. E ora cosa accade ai 630 migranti?

Aquarius, odissea finita. E ora cosa accade ai 630 migranti?

Valencia, (askanews) - L'odissea è finita: i 630 migranti a bordo delle navi Aquarius, Dattilo e Orione, hanno finalmente toccato terra, sbarcando a Valencia dopo 9 giorni di navigazione. Ma per loro si apre ora un grande interrogativo sul futuro. Dove potranno vivere? Cosa faranno ora? E soprattutto saranno rispediti nelle loro terre di origine? A quanto annunciato dal premier spagnolo Pedro ...

 
Altro

Borsa: europee chiudono in rosso, a Piazza Affari giù Snam e Poste

Le Borse europee archiviano in rosso la seduta odierna di scambi. I timori per un ulteriore inasprimento della guerra commerciale tra Usa e Cina sui dazi appesantisce i mercati del Vecchio continente che, sulla scia di Wall Street, chiudono con il segno meno, lasciando sul terreno perdite che oscillano tra lo 0,40% di Milano e l’1,36% di Francoforte.  Unica piazza in controtendenza è Londra, che ...

 
A Londra svelata "Mastaba", la nuova opera gigante di Christo

A Londra svelata "Mastaba", la nuova opera gigante di Christo

Londra (askanews) - Esattamente a due anni di distanza dai Floating Piers del Lago d'Iseo, è stata svelata a Londra la nuova opera gigante dell'artista Christo: si chiama Mastaba. E' stata allestita nel lago Serpentine di Hyde Park a Londra. Si tratta di una struttura composta da 7.506 barili colorati che poggiano su una piattaforma di cubetti di plastica. L opera sarà visibile dal 19 giugno fino ...

 
"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Cavriglia

"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Sabato 16 giugno alle 21 al Teatro Comunale di Piazza Berlinguer a Cavriglia si terrà l'atto conclusivo del corso di teatro promosso dall'Associazione Culturale Teatrale ...

15.06.2018

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Teatro

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Secondo e ultimo appuntamento di CastleTheatre, la nuova rassegna di teatro nei castelli ideata dall’associazione aretina rumorBianc(O). Domenica 17 giugno al Castello di ...

15.06.2018

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

LA RASSEGNA

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

Penultima e attesa giornata del Passioni Festival venerdì 15 giugno al cinema Eden di Arezzo con due grandissimi appuntamenti. Il primo, alle 18,30, è quello con il capitano ...

15.06.2018