P&G: l'impresa come un buon cittadino, etica e responsabilità

A Le Rotte della Sostenibilità l'esperienza della multinazionale

13.03.2018 - 11:30

0

Roma (askanews) - Per restare sul mercato e essere scelti dai consumatori non è sufficiente realizzare ottimi prodotti, ma serve anche operare come "buoni cittadini".

E' facendo proprio questo principio che Procter & Gamble ha deciso di sviluppare il concetto di "Cittadinanza d'Impresa" come valore di riferimento sia delle proprie azioni di corporate social responsibility sia delle stesse scelte di business.

"In Procter & Gamble 'Cittadinanza di Impresa' significa elevare il concetto di sviluppo sostenibile - spiega Riccardo Calvi, responsabile Comunicazione di P&G Italia - includendo anche etica e responsabilità di impresa aiuto alle comunità, parità di genere e inclusione e sostenibilità ambientale".

Procter & Gamble ha portato la propria visione in tema di CSR all'incontro "Le Rotte della Sostenibilità" - svoltosi a Roma, all'Università Lumsa - fornendo sia un breve bilancio delle attività già realizzate sia alcune anticipazioni sui programmi per il 2018.

"Sicuramente la sostenibilità ambientale rimane centrale nelle strategie dell'azienda - prosegue Calvi - Recentemente in collaborazione con la nostra joint-venture Fater, joint venture paritetica tra P&G e Gruppo Angelini, abbiamo inaugurato il primo impianto al mondo in grado di riciclare al 100 per cento i prodotti assorbenti usati per la persona".

Altro elemento che in P&G caratterizza prassi e procedure aziendali è la trasparenza, perseguita lungo tutta la filiera di produzione, dai fornitori ai distributori fino al rapporto con la clientela.

"P&G ha sempre puntato sulla trasparenza - conclude il portavoce di Procter & Gamble Italia - Abbiamo parlato prima di etica e responsabilità di impresa, e questa significa anche trattare i nostri dipendenti nella migliore maniera possibile affinché possano espreime il proprio potenziale, avere dei rapporti trasparenti con i nostri partner commerciali per cui le regole sono chiare a tutti e con tutti i nostri fornitori. Questo per noi significa trasparenza e operare alla luce del sole".

L'incontro romano dedicato a "Le Rotte della Sostenibilità" è stato organizzato dal Salone della CSR e dell'innovazione sociale come tappa di avvicinamento all'appuntamento nazionale a Milano, in Bocconi, il 2 e 3 ottobre 2018.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Quintana, ecco l'istante in cui si infila l'anello
La giostra più difficile che mai

Quintana, ecco l'istante in cui si infila l'anello

Eccoli i signori dell'Anello! Ecco i cavalieri di Foligno alla Quintana del giugno 2018. Ecco il campione della regolarità, il cavaliere Pertinace che porta il Cassero al trionfo beffando Croce Bianca all'ultima manche. Ma ecco soprattutto la magia dello zoom al rallentatore nelle immagini girati dal Corriere dell'Umbria mentre i cavalieri infilzano e infilzano e infilzano (nove volte alla fine) ...

 
Aquarius, odissea finita. E ora cosa accade ai 630 migranti?

Aquarius, odissea finita. E ora cosa accade ai 630 migranti?

Valencia, (askanews) - L'odissea è finita: i 630 migranti a bordo delle navi Aquarius, Dattilo e Orione, hanno finalmente toccato terra, sbarcando a Valencia dopo 9 giorni di navigazione. Ma per loro si apre ora un grande interrogativo sul futuro. Dove potranno vivere? Cosa faranno ora? E soprattutto saranno rispediti nelle loro terre di origine? A quanto annunciato dal premier spagnolo Pedro ...

 
Altro

Borsa: europee chiudono in rosso, a Piazza Affari giù Snam e Poste

Le Borse europee archiviano in rosso la seduta odierna di scambi. I timori per un ulteriore inasprimento della guerra commerciale tra Usa e Cina sui dazi appesantisce i mercati del Vecchio continente che, sulla scia di Wall Street, chiudono con il segno meno, lasciando sul terreno perdite che oscillano tra lo 0,40% di Milano e l’1,36% di Francoforte.  Unica piazza in controtendenza è Londra, che ...

 
A Londra svelata "Mastaba", la nuova opera gigante di Christo

A Londra svelata "Mastaba", la nuova opera gigante di Christo

Londra (askanews) - Esattamente a due anni di distanza dai Floating Piers del Lago d'Iseo, è stata svelata a Londra la nuova opera gigante dell'artista Christo: si chiama Mastaba. E' stata allestita nel lago Serpentine di Hyde Park a Londra. Si tratta di una struttura composta da 7.506 barili colorati che poggiano su una piattaforma di cubetti di plastica. L opera sarà visibile dal 19 giugno fino ...

 
"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Cavriglia

"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Sabato 16 giugno alle 21 al Teatro Comunale di Piazza Berlinguer a Cavriglia si terrà l'atto conclusivo del corso di teatro promosso dall'Associazione Culturale Teatrale ...

15.06.2018

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Teatro

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Secondo e ultimo appuntamento di CastleTheatre, la nuova rassegna di teatro nei castelli ideata dall’associazione aretina rumorBianc(O). Domenica 17 giugno al Castello di ...

15.06.2018

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

LA RASSEGNA

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

Penultima e attesa giornata del Passioni Festival venerdì 15 giugno al cinema Eden di Arezzo con due grandissimi appuntamenti. Il primo, alle 18,30, è quello con il capitano ...

15.06.2018