Iginio Massari apre a Milano in una filiale Intesa Sanpaolo

La nuova pasticceria in pieno centro, in piazza Diaz

13.03.2018 - 13:30

0

Milano (askanews) - Dopo quasi 50 anni di attività nella sua pasticceria di Brescia, Iginio Massari approda a Milano. E lo fa nella centralissima filiale di Intesa Sanpaolo, in piazza Diaz, a pochi passi dal Duomo. Una location inusuale, dove il locale e la filiale avranno due ingressi indipendenti, ma saranno comunque collegati internamente, permettendo, per la prima volta all'alta pasticceria di entrare in banca. Andrea Lecce, responsabile marketing della Banca dei territori di Intesa Sanpaolo, ci spiega come è nata questa iniziativa:

"Nasce prima di tutto da una frase che il maestro Iginio Massari ha detto: la pasticceria fa parte del mondo dei sogni e il nostro claim è 'Se lo sogni lo puoi fare e noi ti aiutiamo a realizzarlo. Abbiamo trovato una affinità di vedute e di ispirazione. La bellezza sta nel vedere che tutto quello che viene fatto nel mondo della pasticceria ce l'abbiamo anche noi come banca".

Massari, in una affollata anteprima stampa, davanti alla moglie e ai figli Debora e Nicola, che lo aiuteranno in questa avventura, ha presentato la sua nuova realtà: un locale di 120 metri quadrati attrezzato anche con un dehor esterno e un laboratorio a vista su strada, dove 7 giorni su 7 i milanesi, e non solo, potranno gustare dalle monoporzioni ai macaron, dalle praline alle torte. Un sogno che il maestro dei pasticceri italiani realizza a 75 anni:

"Senz'altro è stata una occasione più unica che rara per il semplice motivo che mi trovo ad avere una pasticceria in una banca e penso di essere il primo che entra in una banca che offre servizio dolci e bar anche per i clienti. L'idea ovviamente è stata della banca e non del sottoscritto e perciò nel passare il treno e io avevo il biglietto ho preso il treno e questo treno mi ha portato qui in centro a Milano. E' una città meravigliosa e spero di accontentare tutti i milanesi che vengono in questo negozio".

Questa partnership per Intesa Sanpaolo rappresenta il proseguimento di un percorso di apertura della filiale al territorio, in cui gli spazi della banca sono fruibili anche a coloro che non sono clienti:

"Passiamo dal dolce amabile gradevole, di famiglia che serve per festeggiare i momenti più belli al dolce che noi vogliamo portare in tutte le famiglie. Questa pasticceria sarà a aperta tutti i giorni anche nei momenti di chiusura della filiale perchè sia sempre accessibile e sia uno spazio che come vogliamo per tutte le nostre filiali sia condiviso con la città, il quartiere e con le persone che passano".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Quintana, ecco l'istante in cui si infila l'anello
La giostra più difficile che mai

Quintana, ecco l'istante in cui si infila l'anello

Eccoli i signori dell'Anello! Ecco i cavalieri di Foligno alla Quintana del giugno 2018. Ecco il campione della regolarità, il cavaliere Pertinace che porta il Cassero al trionfo beffando Croce Bianca all'ultima manche. Ma ecco soprattutto la magia dello zoom al rallentatore nelle immagini girati dal Corriere dell'Umbria mentre i cavalieri infilzano e infilzano e infilzano (nove volte alla fine) ...

 
Aquarius, odissea finita. E ora cosa accade ai 630 migranti?

Aquarius, odissea finita. E ora cosa accade ai 630 migranti?

Valencia, (askanews) - L'odissea è finita: i 630 migranti a bordo delle navi Aquarius, Dattilo e Orione, hanno finalmente toccato terra, sbarcando a Valencia dopo 9 giorni di navigazione. Ma per loro si apre ora un grande interrogativo sul futuro. Dove potranno vivere? Cosa faranno ora? E soprattutto saranno rispediti nelle loro terre di origine? A quanto annunciato dal premier spagnolo Pedro ...

 
Altro

Borsa: europee chiudono in rosso, a Piazza Affari giù Snam e Poste

Le Borse europee archiviano in rosso la seduta odierna di scambi. I timori per un ulteriore inasprimento della guerra commerciale tra Usa e Cina sui dazi appesantisce i mercati del Vecchio continente che, sulla scia di Wall Street, chiudono con il segno meno, lasciando sul terreno perdite che oscillano tra lo 0,40% di Milano e l’1,36% di Francoforte.  Unica piazza in controtendenza è Londra, che ...

 
A Londra svelata "Mastaba", la nuova opera gigante di Christo

A Londra svelata "Mastaba", la nuova opera gigante di Christo

Londra (askanews) - Esattamente a due anni di distanza dai Floating Piers del Lago d'Iseo, è stata svelata a Londra la nuova opera gigante dell'artista Christo: si chiama Mastaba. E' stata allestita nel lago Serpentine di Hyde Park a Londra. Si tratta di una struttura composta da 7.506 barili colorati che poggiano su una piattaforma di cubetti di plastica. L opera sarà visibile dal 19 giugno fino ...

 
"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Cavriglia

"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Sabato 16 giugno alle 21 al Teatro Comunale di Piazza Berlinguer a Cavriglia si terrà l'atto conclusivo del corso di teatro promosso dall'Associazione Culturale Teatrale ...

15.06.2018

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Teatro

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Secondo e ultimo appuntamento di CastleTheatre, la nuova rassegna di teatro nei castelli ideata dall’associazione aretina rumorBianc(O). Domenica 17 giugno al Castello di ...

15.06.2018

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

LA RASSEGNA

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

Penultima e attesa giornata del Passioni Festival venerdì 15 giugno al cinema Eden di Arezzo con due grandissimi appuntamenti. Il primo, alle 18,30, è quello con il capitano ...

15.06.2018