Carlo Galli: rifondare i partiti. Senza è un azzardo

Il professore: "autocontraddizione del sistema in tutta Europa

21.03.2018 - 19:30

0

Roma, (askanews) - Nelle ultime elezioni hanno vinto due forze diverse, M5S e Lega, entrambe portatrici di una forte carica di contestazione nei confronti dell'attuale sistema socio economico. E questo, secondo Carlo Galli, professore di Storia delle dottrine politiche all'università di Bologna e deputato nell'ultima legislatura per il Pd, passato poi a Leu, "è successo perché il sistema dentro il quale ci troviamo a vivere ha conosciuto una gravissima crisi su cui si è intervenuti con provvedimenti di austerità che hanno peggiorato la qualità ddella vita dei cittadini. La mancanza di prospettive di vita qualificata è aumentata. e i cittadini ne hanno dato la colpa a chi ha detto che andava bene, sostanzialmente". I partiti tradizionali "non sono stati in grado di decifrare" quanto stava avvenendo perché "non hanno cultura, sono autoreferenziali, non hanno un rapporto con la realtà", spiega Galli.

Secondo il politilogo, "è stata messa in discussione sostanzialmente la democrazia come è stata costruita in Italia nel dopoguerra. Una democrazia progressiva che si legittimava attraverso il meccanismo dei partiti, il meccanismo della rappresentanza e quello della distribuzione della ricchezza che non si può interrompere troppo. come non si può restare troppo a lungo senza partiti".

Secondo Galli, un appoggio del Pd a tutta la destra non è facilissimo. "Vedo in linea teorica più probabile un appoggio del Pd al M5S che però lo delegittimerebbe perché gli toglierebbe la componente di radicalismo che può spaventare. I 5stelle andrebbero così' al governo contro il proprio elettorato. L'ipotesi più verosimile è quindi Un governo del presidente con l'appoggio esterno dei partiti".

Per il professore di Storia delle dottrine politiche "Le dinamiche di autocontraddizione del sistema hanno colpito ovunque, in Europa. in Italia bisogna rifare molte cose, prima di tutto rifare i partiti, senza cui la politica è un caos, un azzardo un terno al lotto"

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La regina Elisabetta II festeggia il suo 92mo compleanno

La regina Elisabetta II festeggia il suo 92mo compleanno

Londra (askanews) - La regina Elisabetta II festeggia il suo 92mo compleanno con i tradizionali spari di auguri e con un concerto di beneficenza con Tom Jones, Kylie Minogue e Shaggy. Per celebrare il compleanno della monarca sono stati sparati 41 colpi a Hyde Park e 62 alla Torre di Londra, mentre al castello di Windsor la banda ha suonato "Happy Birthday" durante il cambio della guerdia. In ...

 
Cina conduce manovre navali, sale la tensione con Taiwan

Cina conduce manovre navali, sale la tensione con Taiwan

Roma (askanews) - La Cina ha condotto esercitazioni navali nel Pacifico, utilizzando la sua unica portaerei, la Lianing. Le manovre hanno avuto luogo in un'area a est del canale Bashi, che si trova tra Taiwan e le Filippine, e sono venute dopo diversi giorni di attività militari da parte di Pechino che hanno suscitato preoccupazioni a Taipei. La marina cinese ha dichiarato sul proprio account ...

 
Salute

A Cosmofarma il futuro delle farmacia

La rivoluzione digitale e come le farmacie la stanno affrontando. Se ne è parlato a Bologna al convegno organizzato da Dompé con i principali protagonisti del settore.

 
Itala Pilsen Day, pedalata e picnic in stile vintage a Padova

Itala Pilsen Day, pedalata e picnic in stile vintage a Padova

Padova (askanews) - Un vero e proprio tuffo nel passato, un salto indietro nel tempo alla riscoperta dell atmosfera, dei gusti e dei sapori di una volta. E' partita da Padova la prima edizione dell'Itala Pilsen Day, un evento speciale tra le strade e le piazze del centro storico, tra personaggi in abiti ottocenteschi e biciclette vintage. A promuoverlo è Itala Pilsen, la storica birra padovana ...

 
Pinti porta in scena "Dall'omonimo libro di Pietro. Storia di un mezzadro"

Teatro comunale di Laterina

Pinti porta in scena "Dall'omonimo libro di Pietro. Storia di un mezzadro"

Sabato 7 aprile alle 21,15 nel nuovo appuntamento con Storie Sospese reloaded, la stagione del Teatro Comunale di Laterina, torna in scena Pietro Pinti protagonista di ...

03.04.2018

"Novecento" di Gabriele Vacis al Teatro Dovizi

Bibbiena

"Novecento" di Gabriele Vacis al Teatro Dovizi

Volge al termine per l’anno 2018 la stagione teatrale del Teatro Dovizi di Bibbiena promossa dal Comune di Bibbiena in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo e la ...

03.04.2018

"Tangosuite", al teatro Donatella Alamprese

Cavriglia

"Tangosuite", al teatro Donatella Alamprese

Un altro grande concerto in cui la vocalità femminile fa da protagonista assoluta: sabato 14 aprile alle ore 21 e 30 al Teatro Comunale di Cavriglia, per la rassegna ...

03.04.2018