Bernini Palace, Firenze: storia e italian style soggiornano qui

Il 5 stelle premiato da Condé Nast Johanses "Best Urban Hotel"

16.04.2018 - 18:30

0

Firenze (askanews) - Firenze: destinazione presente tra le prime 5 più sognate e desiderate dai viaggiatori di tutto il mondo, seconda città dopo Milano per visitatori attirati dallo shopping, e meta premiata da una crescita di presenze da cinque anni consecutivi. Ma per gli operatori, e in particolare per quanti guardano al turista in cerca di un'esperienza superiore, il successo non concede tregua nella battaglia contro una concorrenza sempre più disordinata. Il Bernini Palace, 5 stelle nel centro di Firenze, si misura in questa sfida giocando una serie di carte particolarmente forti: posizione, storia, stile e qualità. "Firenze si vende da sola, ma è anche una città con talmente tanta offerta che bisogna sempre stare al passo con i tempi - dice David Foschi, direttore del Bernini Palace Hotel - Innanzitutto il Bernini Palace offre una posizione unica. Noi siamo proprio nel cuore di Firenze, a due passi da tutti i monumenti principali e da tutte le attrazioni turistiche. E in più conserva nella sua struttura la tranquillità di una residenza storica".

La posizione è per il Bernini Palace, senza dubbio, una risorsa importante, ma non basta. Custodito in un palazzo nobiliare del XV secolo, albergo di lusso fin dal 1700, e residenza dei deputati del Regno d'Italia durante la stagione di Firenze Capitale: è la Storia che accoglie i turisti negli spazi in stile classico. A cominciare dalla sala dove i viaggiatori fanno colazione tra i ritratti di Garibaldi e Cavour. "Continuiamo ad offrire un tuffo nel passato con questa sala a disposizione degli ospiti che iniziano la loro giornata facendo colazione in un vero e proprio museo", conferma Foschi.

Condé Nast Johanses ha premiato la struttura come "Best Urban Hotel 2018", riconoscimento costruito sulla segnalazioni positive degli ospiti e confermato dai messaggi lasciati al momento dei saluti. "La clientela è abituata a lasciare dei commenti al momento della partenza e su questo sono molto orgoglioso in quanto la stragrande maggioranza ci riempie di elogi: allo staff, alla struttura e alla capacità di trasmettere il nostro calore".

Tradizione e italian style vanno dunque sostenute con un servizio di qualità, con quel saper fare , insomma, che si conosce a scuola, ma si impara davvero poi con esperienza di lungo periodo. E anche in questo caso il general manager del Bernini Palace ha una storia particolare da raccontare. "Lavoro qui da una vita - conclude - da oltre trenta anni, sono cresciuto nell'albergo facendo piano piano i vari passi che mi hanno portato con tanto orgoglio personale a diventare direttore nel 2011".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La regina Elisabetta II festeggia il suo 92mo compleanno

La regina Elisabetta II festeggia il suo 92mo compleanno

Londra (askanews) - La regina Elisabetta II festeggia il suo 92mo compleanno con i tradizionali spari di auguri e con un concerto di beneficenza con Tom Jones, Kylie Minogue e Shaggy. Per celebrare il compleanno della monarca sono stati sparati 41 colpi a Hyde Park e 62 alla Torre di Londra, mentre al castello di Windsor la banda ha suonato "Happy Birthday" durante il cambio della guerdia. In ...

 
Cina conduce manovre navali, sale la tensione con Taiwan

Cina conduce manovre navali, sale la tensione con Taiwan

Roma (askanews) - La Cina ha condotto esercitazioni navali nel Pacifico, utilizzando la sua unica portaerei, la Lianing. Le manovre hanno avuto luogo in un'area a est del canale Bashi, che si trova tra Taiwan e le Filippine, e sono venute dopo diversi giorni di attività militari da parte di Pechino che hanno suscitato preoccupazioni a Taipei. La marina cinese ha dichiarato sul proprio account ...

 
Salute

A Cosmofarma il futuro delle farmacia

La rivoluzione digitale e come le farmacie la stanno affrontando. Se ne è parlato a Bologna al convegno organizzato da Dompé con i principali protagonisti del settore.

 
Itala Pilsen Day, pedalata e picnic in stile vintage a Padova

Itala Pilsen Day, pedalata e picnic in stile vintage a Padova

Padova (askanews) - Un vero e proprio tuffo nel passato, un salto indietro nel tempo alla riscoperta dell atmosfera, dei gusti e dei sapori di una volta. E' partita da Padova la prima edizione dell'Itala Pilsen Day, un evento speciale tra le strade e le piazze del centro storico, tra personaggi in abiti ottocenteschi e biciclette vintage. A promuoverlo è Itala Pilsen, la storica birra padovana ...

 
Pinti porta in scena "Dall'omonimo libro di Pietro. Storia di un mezzadro"

Teatro comunale di Laterina

Pinti porta in scena "Dall'omonimo libro di Pietro. Storia di un mezzadro"

Sabato 7 aprile alle 21,15 nel nuovo appuntamento con Storie Sospese reloaded, la stagione del Teatro Comunale di Laterina, torna in scena Pietro Pinti protagonista di ...

03.04.2018

"Novecento" di Gabriele Vacis al Teatro Dovizi

Bibbiena

"Novecento" di Gabriele Vacis al Teatro Dovizi

Volge al termine per l’anno 2018 la stagione teatrale del Teatro Dovizi di Bibbiena promossa dal Comune di Bibbiena in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo e la ...

03.04.2018

"Tangosuite", al teatro Donatella Alamprese

Cavriglia

"Tangosuite", al teatro Donatella Alamprese

Un altro grande concerto in cui la vocalità femminile fa da protagonista assoluta: sabato 14 aprile alle ore 21 e 30 al Teatro Comunale di Cavriglia, per la rassegna ...

03.04.2018