Esplorare le meraviglie a rischio con "Open Heritage" di Google

Progetto per mappare e creare modelli 3D dei siti archeologici

17.04.2018 - 14:00

0

Roma, (askanews) - In occasione della Giornata Internazionale dei Monumenti, il 18 aprile Google ha lanciato il progetto "Open Heritage": un'iniziativa mondiale per mappare e creare modelli 3D di aree archeologiche a rischio.

I siti sono stati selezionati dal team del partner del progetto, CyArk, organizzazione no profit che ha sviluppato l'archivio digitale in 3D più grande e più dettagliato al mondo dei monumenti che potrebbero scomparire.

Ora, grazie alla collaborazione avviata da Google Arts & Culture, è possibile accedere a queste meraviglie in versione digitale e condividerne la storia con chiunque, un modo, inoltre, per aiutare a preservarle per le generazioni future.

La tecnologia moderna permette infatti di ammirare i monumenti nei minimi dettagli: il colore, la trama delle superfici e la geometria viene catturata dagli scanner a laser con precisione millimetrica in 3D. E queste scansioni dettagliate possono anche essere utilizzate per identificare le aree danneggiate e supportare le fasi di restauro.

Ad esempio a Bagan, nel Myanmar, dove un terremoto nel 2016 danneggiò molti dei famosi templi, il team di CyArk aveva scannerizzato e fotografato il sito prima del disastro e utilizzando i dati raccolti sono riusciti a ricostruire in 3D le principali bellezze. Online ci sono oltre 25 luoghi iconici di tutto il mondo appartenenti a 18 paesi, tra cui il Palazzo di Al Azem a Damasco, in Siria, l'antica Metropoli Maya di Chichen Itza in Messico. Oppure Pompei, particolarmente fragile per la vicinanza al Vesuvio, o Pisa, con il suo orientamento pendente degli edifici e in particolare della torre verso Sudest.

Il progetto segna un nuovo capitolo per Google Arts & Culture: è la prima volta che arrivano sulla piattaforma siti del patrimonio archeologico in 3D.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Salvini querela Saviano, Delrio: "Incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire"

Salvini querela Saviano, Delrio: "Incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire"

(Agenzia Vista) Napoli, 19 luglio 2018 Salvini querela Saviano, Delrio incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire Il capogruppo del Partito Democratico, Graziano Delrio, incontra presso la sede del consiglio comunale i giovani amministratori Dem della Campania."Incommentabile, ministro che minaccia chi osa dissentire". Queste le parole di Delrio ai giornalisti sulla querela del ...

 
Bimba rom ferita, Delrio: "Occorre sforzo per affermare principio dell'uguaglianza tra persone"

Bimba rom ferita, Delrio: "Occorre sforzo per affermare principio dell'uguaglianza tra persone"

(Agenzia Vista) Napoli, 19 luglio 2018 Bimba rom ferita, Delrio: "Occorre sforzo per affermare principio dell'uguaglianza tra persone" Il capogruppo del Partito Democratico, Graziano Delrio, incontra presso la sede del consiglio comunale i giovani amministratori Dem della Campania. "Occorre uno sforzo per affermare il principio dell'uguaglianza tra persone nel nostro Paese". Queste le parole di ...

 
PD, Delrio: "Mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente"

PD, Delrio: "Mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente"

(Agenzia Vista) Napoli, 19 luglio 2018 PD, Delrio mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente Il capogruppo del Partito Democratico, Graziano Delrio, incontra presso la sede del consiglio comunale i giovani amministratori Dem della Campania. "Bisogna mettere da parte le correnti e ripartire dalla gente". Queste le parole di Delrio. AltrimondiNews Fonte: Agenzia Vista / Alexander ...

 
26 anni dopo via D'Amelio, Palermo ricorda Borsellino

26 anni dopo via D'Amelio, Palermo ricorda Borsellino

Palermo (askanews) - Ventisei anni dopo Palermo si è ritrovata ancora una volta in via D'Amelio per ricordare il giudice Paolo Borsellino e gli agenti della sua scorta: Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. Sul palco allestito davanti all'albero che ricorda la strage di Via D'Amelio del 19 luglio 1992, sono saliti in tanti per testimoniare il ...

 
Stanley Clarke al Valdarno Jazz Summer

Il festival

Stanley Clarke al Valdarno Jazz Summer

Musicista, compositore e performer: sarà il leggendario bassista statunitense Stanley Clarke, accompagnato dalla band composta da Beka Gochiashvili al pianoforte, Cameron ...

19.07.2018

Tre giorni di eventi con l'Arezzo Celtic Festival

La rassegna

Tre giorni di eventi con l'Arezzo Celtic Festival

Tra arpe, cornamuse e tamburi, l’Arezzo Celtic Festival sarà acceso da tre serate di concerti e di spettacoli. La quinta edizione dell’evento è in programma al parco Pertini ...

19.07.2018

Paolo Fresu e il Davil Quartet in concerto al Parco Pertini

Arezzo

Paolo Fresu e il Davil Quartet in concerto al Parco Pertini

Inizia giovedì 19 luglio l’Enel Energia Tour che porta la grande musica in cinque città italiane. Ad aprire il ciclo di serate sarà Arezzo: appuntamento giovedì 19 luglio al ...

19.07.2018