Nei fiumi del Nord torna il "re storione" grazie agli allevamenti

Segnalate riproduzioni in natura, ma mancano dati scientifici

13.06.2018 - 20:00

0

Milano (askanews) - A trent'anni dall'estinzione, causata soprattutto dalla pesca illegale e dall'inquinamento, nei fiumi del Nord, dal Ticino al Tagliamento, sono sempre più spesso avvistati giovani storioni. Merito degli esemplari reintrodotti negli ultimi anni dalle vasche degli allevamenti della Val Padana, che fanno dell'Italia il secondo produttore al mondo di caviale. Un progetto di ripopolazione che sta dando buoni frutti anche se manca ancora l'evidenza scientifica della capacità di questi pesci di riprodursi nell'habitat naturale, come evidenzia Leonardo Congiu, docente dell'Università di Padova e membro del World Sturgeon Conservation Society.

"Potrebbero anche essere state effettuate delle riproduzioni naturali - ha precisato -, sarebbe carino avere anche evidenza scientifica di queste. Soprattutto sarebbe molto interessante riuscire a capire se queste riproduzioni, sempre ammesso che avvengano, sono ricorrenti ogni anno o si tratta di episodi occasionali".

Di certo questi storioni, controllati attraverso un microchip, hanno dimostrato di saper sopravvivere in natura anche più di dieci anni e ora la sfida è aumentarne la resistenza.

"La diversità genetica - ha sottolineato ancora il docente - è il potenziale adattativo delle popolazioni. Se una popolazione deve fare fronte a una serie di cambiamenti ambientali o di pressioni selettive è importante che la popolazione sia la più variabile possibile".

Per questo si tenta di pianificare gli incroci e Paolo Bray, fondatore e direttore della Ong Friend of the Sea si candida per il coordinamento dei rilasci. "Il nostro coinvolgimento - ha detto - è relativamente recente, è degli ultimi dodici mesi, credo che possiamo giocare un ruolo importante".

Intanto a fianco di molti sbarramenti presenti nel Po e nei suoi affluenti sono state costruite apposite scale d'acqua per permettere agli storioni in primavera di risalire i corsi d'acqua e deporre le uova.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Sala: non demonizzare Salvini, Milano lo batterà con idee e fatti

Milano, 23 giu. (askanews) - "Le paure ci sono, tutti noi abbiamo delle paure, però Milano le paure le gestisce e non le butta addosso agli altri, Milano non ha paura della diversità perché sulla diversità ci costruisce il futuro, e non è una bella dichiarazione di principio perché Milano lo fa da 26 secoli ed è arrivata dove è arrivata, integrando e mettendo insieme le qualità di tutti noi. ...

 
Contemporaneo a 360 gradi, il freestyle invade Palazzo Grassi

Contemporaneo a 360 gradi, il freestyle invade Palazzo Grassi

Venezia (askanews) - Una grande rampa da skateboard dove, fino a qualche mese fa, troneggiava il demone colossale di Damien Hirst. A Palazzo Grassi a Venezia la cultura freestyle entra dalla porta principale in uno dei musei più importanti del mondo con la tre giorni di "Skate the Museum", evento collegato alla mostra del pittore tedesco Albert Oehlen, ma che vive di una vita e di un'energia ...

 
Immigrati, il sindaco di Riace: campagna di odio produce la morte

Immigrati, il sindaco di Riace: campagna di odio produce la morte

Reggio Calabria (askanews) - Nelle baraccopoli di San Ferdinando e di Rosarno non c'è rispetto dei diritti umani, c'è un degrado umano. Perché le autorità se ne accorgono solo quando succedono questi casi gravi e si continua a mantenere operative queste strutture quando si potrebbe benissimo fare l'ospitalità diffusa e utilizzare le case della piana e dei centri storici che non sono abitate. Non ...

 
A Reggio Calabria la marcia di solidarietà per Soumaila Sacko

A Reggio Calabria la marcia di solidarietà per Soumaila Sacko

Reggio Calabria (askanews) - C'erano centinaia di migranti, lavoratori stagionali, sindacalisti ma anche tanti amministratori locali a Reggio Calabria, in occasione della manifestazione organizzata dall'Unione sindacale di base (Usb) per chiedere giustizia dopo l'omicidio di Soumaila Sacko, il bracciante del Mali ucciso a fucilate il 2 giugno 2018 mentre recuperava alcune vecchie lamiere in una ...

 
"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Cavriglia

"I pirati dell'isola che non c'è" al teatro di Piazza Berlinguer

Sabato 16 giugno alle 21 al Teatro Comunale di Piazza Berlinguer a Cavriglia si terrà l'atto conclusivo del corso di teatro promosso dall'Associazione Culturale Teatrale ...

15.06.2018

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Teatro

CastleTheatre porta in scena Don Chisciotte al Castello di Sorbello

Secondo e ultimo appuntamento di CastleTheatre, la nuova rassegna di teatro nei castelli ideata dall’associazione aretina rumorBianc(O). Domenica 17 giugno al Castello di ...

15.06.2018

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

LA RASSEGNA

Capitan Moscardelli si racconta al Passioni Festival

Penultima e attesa giornata del Passioni Festival venerdì 15 giugno al cinema Eden di Arezzo con due grandissimi appuntamenti. Il primo, alle 18,30, è quello con il capitano ...

15.06.2018