Beckham in Florida lancia lo stadio per la sua squadra Miami MLS

Progetto faraonico e controverso

13.07.2018 - 13:30

0

Miami, (askanews) - Questo è lo stadio che David Beckham vorrebbe costruire a Miami, uno stadio per la sua squadra che giocherà nella MLS, la Major League Soccer, la serie A americana. La star del calcio britannico con i suoi partner ha presentato il progetto proprio a Miami fra il plauso dei sostenitori e le critiche.

Si tratta di un progetto faraonico che oltre allo stadio da 25mila posti, un parco e un maxi centro sportivo; per i promotori porterà un miliardo di dollari, investimenti, tecnologia e tremila posti di lavoro. Oltre a dare una spinta cruciale per il calcio statunitense.

"Ho quattro figli che adoro, ha detto Beckham, e voglio che possano guardare a questo posto fra venti, trent'anni e dire questo l'ha creato mio padre, questo mio padre ha portato alla città di Miami, alla Lega, all'America. Vogliamo far crescere il calcio che è lo sport più bello del mondo, il più popolare, per i ragazzi e le ragazze, per tutti".

Solo che lo stadio del Miami MLS dovrebbe nascere al posto del Melreese Country Club. E questo è un club di golf pubblico, con progetti per la gioventù, e molti ci tengono, come Zoila Herrera che è una cittadina di Miami.

"Io adoro il calcio. Sono latina, certo che adoro il calcio. Ma non mi piace più se sostituisce una cosa che mi serve. Io punto alle borse di studio, potrei lasciare la Florida per giocare a golf grazie a questo club pubblico. Non si può eliminare qualcosa di così prezioso".

Ma il potere del dollaro e la patinata immagine Beckham sono richiami potenti. Anche per il sindaco di Miami Francis Suarez, presente alla festa che Beckham ha organizzato l'11 luglio proprio in Florida per la semifinale fra Inghilterra e Croazia.

"E' un'idea pazzesca che creerebbe 60 acri di parco e 23 acri di campi di calcio e una splendida squadra di serie A. Spetta ai residenti scegliere quello che vogliono o no".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Agricoltura, Di Maio: "Governo a fianco di piccoli contadini, comparto deve ripartire dalla Sicilia"

Agricoltura, Di Maio: "Governo a fianco di piccoli contadini, comparto deve ripartire dalla Sicilia"

(Agenzia Vista) Caltanissetta, 22 luglio 2018 Agricoltura, Di Maio: "Governo a fianco di piccoli contadini, comparto deve ripartire dalla Sicilia" Il vicepremier, Luigi DI Maio, in diretta Facebook dalla Sicilia: "Da anni ormai il settore cerealicolo siciliano è in ginocchio. I produttori disperati non riescono più a fronteggiare la concorrenza scorretta delle multinazionali del grano. Oggi ...

 
Scorrida a Quarata con la Rettondini e dilettanti allo sbaraglio

AREZZO

Scorrida a Quarata con la Rettondini e dilettanti allo sbaraglio

Tutto pronto a Quarata per la Scorrida, spettacolo che porta in scena le esibizioni di dilettanti allo sbaraglio sulla falsariga del format mitico dello show di Corrado ...

20.07.2018

Stanley Clarke al Valdarno Jazz Summer

Il festival

Stanley Clarke al Valdarno Jazz Summer

Musicista, compositore e performer: sarà il leggendario bassista statunitense Stanley Clarke, accompagnato dalla band composta da Beka Gochiashvili al pianoforte, Cameron ...

19.07.2018

Tre giorni di eventi con l'Arezzo Celtic Festival

La rassegna

Tre giorni di eventi con l'Arezzo Celtic Festival

Tra arpe, cornamuse e tamburi, l’Arezzo Celtic Festival sarà acceso da tre serate di concerti e di spettacoli. La quinta edizione dell’evento è in programma al parco Pertini ...

19.07.2018