Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bimbo abbandonato, il padre si presenta in ospedale: ma il piccolo resta ricoverato. Indagini in corso

Antonella Lunetti
  • a
  • a
  • a

Si è presentato all'ospedale San Donato di Arezzo il padre, italiano ma di origini sudamericane, del bimbo che è stato trovato intorno alle 2 della notte tra domenica 5 e lunedì 6 gennaio 2020 all'interno di un androne di un palazzo ad Arezzo. Avrebbe riferito di essere in stato confusionale. Il piccolo resta però ricoverato in Pediatria. La polizia ha avviato accertamenti. Partita la segnalazione a Tribunale dei Minori e Procura. Il piccolo era stato ritrovato in via Po. Abbandonato nell'androne di un palazzo. A scoprire il suo corpicino infagottato erano stati alcuni ragazzi, usciti per portare a spasso il cane. Al momento del ritrovamento era dentro un ovetto. Le sue condizioni sono buone.  I ragazzi che lo hanno trovato e hanno immediatamente chiamato il 118. L'ambulanza con il personale a bordo è giunta sul posto, ha recuperato il bimbo e lo ha trasferito in ospedale, affidandolo alle cure dei medici del reparto di Pediatria.