Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, nell'Aretino 17 nuovi contagiati. Chirurgo ricoverato

default_image

Antonella Lunetti
  • a
  • a
  • a

Coronavirus, ecco il bilancio delle ultime 24 ore in tutta la provincia di Arezzo. Sono stati registrati 17 nuovi casi di contagio: tre le persone per le quali si è reso necessario il ricovero nel reparto di Malattie infettive. Fra queste la paziente più anziana, una donna di 91 anni, residente in un centro del Valdarno. Il più giovane è un 17enne, uno dei casi registrati nel capoluogo. Come altri 14 pazienti si trova al momento in isolamento nel proprio domicilio. E' invece ricoverato il chirurgo dell'ospedale San Donato di Arezzo trovato positivo al Covid-19. Negativi i tamponi effettuati sui colleghi. Il medico era assente dal lavoro dallo scorso 16 marzo: dopo aver accusato i primi sintomi, era stato sottoposto all'esame che ha dato esito positivo.