Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Anziana derubata con la tecnica dell'abbraccio, denunciata una ventenne

  • a
  • a
  • a

Tornano i furti con la tecnica dell'abbraccio. Distanziamento sociale zero e movimenti rapidissimi per derubare. E' successo a Sansepolcro dove un'anziana si è vista soffiare la collanina in pieno giorno. Erano le 13 di lunedì 23 giugno quando una giovane donna dal bell’aspetto si è avvicinata alla pensionata con la scusa di chiederle un’indicazione stradale. L’ha abbracciata in segno di gratitudine per poi allontanarsi.

Qualche istante dopo l’anziana signora si è accorta di non avere più al collo una collanina d’oro. I Carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia di Sansepolcro, partendo dal racconto e dalla descrizione hanno ricollegato l'episodio a quando un anno fa arrestarono 3 donne per furto con destrezza e rapina e denunciarono i loro complici che le “accompagnavano” a delinquere: in quella occasione fu sgominata una banda di malviventi professionali, provenienti dalla Romagna.

La vittima, dopo aver preso visione di alcune immagini fornitegli dagli investigatori, ha individuaro senza ombra di dubbio l’autrice del furto con destrezza, consentendo ai Carabinieri di denunciarla. E' una ragazza classe ’97, nata in Romania, con diversi precedenti di polizia e senza fissa dimora.