Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, muore investita in bicicletta: tornava a casa da fare la spesa

Un momento del'intervento di Pegaso

  • a
  • a
  • a

Un’auto l’ha investita a Pieve al Toppo mentre in sella alla bicicletta stava rientrando a casa dopo aver fatto la spesa. Una donna di 78 anni è morta per i gravissimi traumi riportati in un incidente stradale avvenuto ieri mattina. 
Erano le 10.30 quando nel centro del comune di Civitella in Val di Chiana la signora è stata urtata da una macchina in transito. La dinamica della collisione è al vaglio dei carabinieri che sono intervenuti sul posto per ricostruire la dinamica. 
Le condizioni della 78 enne sono risultate subito piuttosto gravi. E’ stata soccorsa dal 118 e trasportata al Policlinico Le Scotte di Siena con l'elisoccorso Pegaso. Ma non ce l'ha fatta. 
La donna era stata rianimata sul posto dagli operatori dell’emergenza, che dopo aver valutato la situazione come molto critica, hanno richiesto l'intervento dell'elisoccorso Pegaso. L’elicottero giallo della Regione è atterrato all'interno del campo sportivo di Pieve al Toppo. Al momento dell'accaduto nello stadio del paese si stavano svolgendo i campi solari. 
I bambini sono stati fatti allontanare durante la fase dei drammatici soccorsi alla donna. 
Il levarsi in cielo del Pegaso aveva alimentato la speranza. Poi nel pomeriggio da Siena è arrivata la brutta notizia del decesso della donna. Una comunicazione che ha gelato tutta la comunità di Pieve al Toppo dove la donna era conosciuta. Fatale lo scontro sulla strada di casa.