Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, gatto morde la proprietaria poi muore. Isolato virus tipico del pipistrello. Costituito gruppo di studio

  • a
  • a
  • a

Un gatto morde la proprietaria residente ad Arezzo, poi muore e scatta l'allarme. Il Centro di referenza nazionale per la Rabbia dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie, infatti, ha isolato, su un campione del cervello del micio, un Lyssavirus che appartiene a virus tipici dei pipistrelli ed è diverso da quello della rabbia classica. Prima di questo caso era stato rinvenuto una sola volta, a livello mondiale, in un pipistrello del Caucaso nel 2002, senza che ne fosse mai stata confermata la capacità di infettare animali domestici o uomini. Per precauzione le persone che sono state a contatto con il gatto sono state sottoposte a profilassi. Gli approfondimenti epidemiologici hanno determinato la costituzione presso il Ministro della salute, di concerto con la Regione Toscana, di un gruppo tecnico scientifico che si è già riunito, con la partecipazione di esperti.