Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Soldi portati all'estero nel doppiofondo della valigia: erano il provento dello spaccio di droga. Operazione della Finanza

  • a
  • a
  • a

I soldi, nascosti nelle valigie, erano il provento dello spaccio di droga nella piazza valdarnese. Un'operazione della Guardia di Finanza di San Giovanni Valdarno ha portato ad un arresto e alla segnalazione di sette persone, di nazionalità nigeriana ed albanese, tutte residenti a Montevarchi. Nel corso del tempo sono stati sequestrati oltre 100 grammi di eroina ed altre sostanze stupefacenti, oltre ad orologi contraffatti delle più note griffes di moda, monili d'oro e denaro contante. Stando a quanto ricostruito - ma gli accertamenti sono ancora in corso - i soldi "incassati" con lo spaccio di droga venivano trasferiti in Nigeria, occultati nel doppiofondo ricavato nel bagaglio. All'aeroporto di Malpensa, in un'occasione, erano stati sequestrati circa 10mila euro in contanti. Dalla ricostruzione effettuata monitorando i diversi viaggi in uscita dall'Italia di due persone che erano state intercettate, queste avrebbero fatto uscire, in circa tre mesi dall'Italia, oltre 62mila euro.