Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Accoltella il compagno durante una lite in casa. Operato, è fuori pericolo: arrestata la donna, è ai domiciliari

  • a
  • a
  • a

Accoltella il compagno durante una lite in casa. Lui, operato, è fuori pericolo: la donna è agli arresti domiciliari. I carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della Compagnia di San Giovanni Valdarno hanno arrestato nella mattinata di giovedì 2 luglio una 28enne che ha accoltellato il fidanzato con cui convive. Stando ad una prima ricostruzione la giovane donna, originaria della Romania, al culmine di un acceso alterco scoppiato alle prime luci dell'alba con il compagno, un trentenne italiano, ha afferrato un coltello da cucina - la cui lama misura venti centimetri - e ha ferito l'uomo con un fendente che lo ha raggiunto al costato. Nell’abitazione di San Giovanni Valdarno sono quindi accorsi i soccorritori del 118 che hanno poi trasportato il trentenne all'ospedale della Gruccia dove è stato sottoposto ad un’operazione d’urgenza. Le lesioni riportate dell’uomo sono state giudicate guaribili in venticinque giorni dall’equipe medica che lo ha operato. I militari dell’Arma hanno quindi proceduto al sequestro del coltello e hanno proceduto all’arresto della donna che, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stata poi sottoposta agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.