Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Foiano, bimba positiva al Covid. Negativi i trenta tamponi sui contatti stretti

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

"Sono tutti negativi i 30 tamponi effettuati  sui contatti stretti del minore risultato positivo al Covid-19". Lo annuncia il sindaco di Foiano, Francesco Sonnati dopo che sabato 11 luglio si era verificato un nuovo caso di Coronavirus. Si tratta di una bambina di appena tre anni residente a Foiano della Chiana. E’ stato grazie alla scrupolosità del pediatra che è stata scoperta la sua positività al Covid. La piccola aveva accusato un lieve malessere mentre si trovava all’asilo. Risolto nel giro di poche ore. Serviva però un certificato per il rientro a scuola e il pediatra le ha fatto fare, anche il tampone che è risultato positivo. A quel punto è scattata la procedura per tutte le persone con le quali la piccola, che è a casa, è asintomatica e sta bene, è venuta a contatto. Ad essere sottoposti al tampone saranno anche i bambini della scuola che frequentava e le insegnanti. La bambina insieme ai suoi genitori si trova al proprio domicilio in quarantena. E ciò dimostra che il Coronavirus può rialzare la testa in qualsiasi momento. Le normali regole vanno ancora tutte rispettate. Dall’uso della mascherina quando siamo in luoghi dove non è possibile rispettare la distanza di sicurezza al lavarsi spesso le mani. Regole comportamentali per evitare un nuovo diffondersi come nella scorsa primavera.