Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Montevarchi, rubano e riverniciano due biciclette. Due arrestati

  • a
  • a
  • a

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Montevarchi nella mattinata di mercoledì 29 luglio hanno arrestato due persone responsabili del furto di due biciclette presso il piazzale della stazione ferroviaria. Ai poliziotti del Commissariato montevarchino, durante il normale servizio di controllo del territorio, non è sfuggito lo strano comportamento di due stranieri, G.L.A. 27enne dominicano con precedenti e K.K. 43enne indiano incensurato, che alla vista della macchina della Polizia si allontanavano subito dalla rastrelliera delle biciclette buttando degli oggetti in un cestino. Gli agenti, avvicinandosi ai due stranieri, scoprivano che, accanto a loro, vi erano due biciclette non collocate negli stalli e all’interno del cestino rinvenivano le catene con cui erano state assicurate alla rastrelliera e alcune parti delle bici ( cestino, parafango) che erano state  staccate per non renderle riconoscibili. Inoltre, sempre per lo stesso scopo,  le due bici erano state appena riverniciate di verde e veniva rinvenuto, poco distante, il barattolo di vernice utilizzato. Oltre a quanto constatato sul posto dagli agenti, le condotte dei due sono state immortalate dalle immagini registrate dall’impianto di video-sorveglianza presente, dalla cui visione è stato accertato come i due avessero forzato le catene con cui erano state legate le due biciclette e immediatamente dopo avevano iniziato a modificare le caratteristiche dei mezzi rubati per impedirne il riconoscimento. Per questi motivi i due stranieri sono stati arrestati in flagranza per il reato di furto aggravato.