Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, controlli mirati per Ferragosto contro affollamenti e per la sicurezza stradale

Anna Palombi, prefetto di Arezzo

  • a
  • a
  • a

Vertice in Prefettura ad Arezzo per il Ferragosto sicuro. Controlli mirati contro gli affollamenti e sulla circolazione stradale. La Riunione Tecnica di Coordinamento delle Forze di Polizia dedicata ai servizi di ordine e sicurezza pubblica e di vigilanza da attuare durante il periodo festivo si svolta sotto la guida del prefetto Anna Palombi. E’ stata concordata l’intensificazione, da parte delle Forze di Polizia, delle misure di prevenzione e contrasto della criminalità nonché l’attività di controllo generale del territorio, in concomitanza con gli spostamenti delle persone verso località turistiche e di soggiorno. "I dispositivi di sicurezza" si legge in una nota diffusa dalla Prefettura "saranno comunque modulati con le disposizioni relative al contrasto e contenimento dell’emergenza sanitaria da Covid-19, affinchè gli eventi, le manifestazioni ed ogni altra attività, espressione del bisogno di socialità ed imprenditoria, si svolgano in una cornice di massima sicurezza, garantendo il rispetto delle misure di distanziamento sociale, tese ad evitare situazioni di affollamento degli spazi e di assembramento di persone".
"Per quanto riguarda il tema della sicurezza della circolazione stradale, continua l’opera, già avviata all’inizio della stagione estiva, delle Forze di Polizia di costante monitoraggio dei flussi veicolari, a cui si aggiunge un rafforzamento dei controlli mirati a prevenire e contrastare le condotte di guida più pericolose". La nota della Prefettura termina: "Anche la Polizia Provinciale e le Polizie Locali dei Comuni forniranno il loro determinante contributo nei predetti servizi di vigilanza e controllo per contrastare fenomeni di affollamento e garantire l’applicazione delle disposizioni sul distanziamento tra le persone nonché nell’attività di presidio sulle strade per elevare il livello di sicurezza della circolazione veicolare".