Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, donna resta chiusa di notte nel vano bancomat a Castiglion Fiorentino: liberata dai vigili del fuoco

  • a
  • a
  • a

Donna rimane chiusa nel vano bancomat della banca, di notte, e devono intervenire i vigili del fuoco per liberarla. E' successo a Castiglion Fiorentino nella tarda serata di martedì 11 agosto. Sull'accaduto e sul perché la donna sia rimasta intrappolata nell'ambiente destinato ai prelievi e alle operazioni al bancomat, in sicurezza, si conoscono pochi particolari. L'istituto di credito, che opera in fondo a viale Mazzini, preferisce infatti non rilasciare dichiarazioni. Si sa per certo che i carabinieri del Radiomobile di Cortona e i Vigili del Fuoco sono dovuti intervenire per il soccorso alla persona che si è trovata nella spiacevole situazione. Tutto si è risolto bene e senza conseguenze. La presenza dei mezzi dell'Arma e dei pompieri fuori dall'istituto di credito, di notte, aveva fatto pensare ad un tentativo di furto.