Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, l'ex calciatore Sandro Tovalieri candidato alle elezioni con Civitas Etruria

  • a
  • a
  • a

Sandro Tovalieri, il Cobra, scende in campo. Stavolta quello politico. L'ex calciatore si candida alle elezioni comunali di Arezzo per Civitas. Il bomber di razza legato ai colori della squadra amaranto, nato a Pomezia il 25 febbraio del 1965, all'Arezzo nella stagione 1984 e dal 1987 al 1990, farà quindi parte della lista guidata da Alessio Alterini, che sostiene la candidatura a sindaco di Alessandro Ghinelli. Dopo la chiusura della brillante carriera, costellata di gol, Tovalieri è rimasto nel giro del calcio. “Sono molto contento di misurarmi da civico con questa prova. Ho risposto volentieri all’invito di alcuni amici in particolare del sindaco Mario Agnelli che mi hanno invitato a prendere parte al progetto", le prime parole di Tovalieri dopo che Alterini ha ufficializzato il suo nome. "Ci ho pensato pochissimo e ho detto praticamente subito di sì. Arezzo mi ha dato molto, è stata un trampolino di lancio e sento di doverle molto. Mettero’ il mio impegno e punterò soprattutto sulle mie competenze perché credo che lo sport sano sia un importante momento di aggregazione per i giovani. Mi piace pensare di finalizzare i miei sforzi a rendere ancora più bella, se possibile, Arezzo”.  Nelle ultime ore Civitas Etruria aveva anche annunciato la candidatura dell'ex questore di Arezzo, Felice Addonizio. Tovalieri, rimasto legato ad Arezzo, in amaranto ha messo a segno 30 gol. Ha indossato le maglie di Roma, Pescara, Avellino, Ancona, Bari, Atalanta, Reggiana, Cagliari, Sampdoria, Perugia, Ternana, Reggiana.