Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, campagna elettorale a tutto social: caffè on line, Tg e c'è chi fa karaoke

Alessandro Bindi
  • a
  • a
  • a

L’alfabeto di Lucia De Robertis, il Caffè con Alessandro Ghinelli, il karaoke di Giuseppe Marconi e il tg di Ivo Brocchi. La campagna elettorale ad Arezzo è ormai entrata nel vivo e spopolano sui social video, post e comunicazioni da parte di ogni forza politica. Una giungla di informazioni, agende elettorali, comunicati che si moltiplicano, tra i quali spiccano alcune iniziative più originali. Ogni candidato in queste settimane sta cercando di tirare fuori le migliori carte da giocare per accattivare la simpatia degli elettori e accaparrarsi il voto. È ormai partita la caccia alla preferenza. L'esercito di aspiranti al consiglio comunale conta ben 489 candidati per il comune, suddivisi in 17 liste per gli otto candidati sindaco ai quali si aggiungono gli aretini in corsa per la Regione. Una marea di donne e uomini che ha inondato i social. Ormai le bacheche su Facebook, ma anche le storie di Instagram, sono affollate di post con i quali ognuno cerca di mettere in mostra le proprie competenze e i progetti a sostegno della candidatura motivando e argomentando l’impegno politica. Ed anche le chat su WhatsApp finiscono per essere uno strumento da intasare con l’invio di “santini” elettorali virtuali che si sommano a quelli tradizionali ancora non andati in pensione. Nelle ultime ore ad incuriosire è sicuramente l’alfabeto di Lucia De Robertis candidata in Regione con la lista Pd a sostegno di Eugenio Giani presidente. La vicepresidente del consiglio regionale dopo aver serigrafato la Cinquecento con la sua immagine stilizzata adesso ogni giorno snocciola una vocale o una consonante accompagnata da dimostrazioni su quanto fatto in questi anni e sugli impegni futuri intorno a svariati temi. A come agricoltura, B come Banda ultra larga e C come cultura vanno a comporre l’alfabeto di Lucia creando interesse e attesa in vista del turno elettorale. C’è poi Alessandro Ghinelli che ha scelto di sorseggiare un caffè con gli aretini in vista delle elezioni dalle quali aspetta una riconferma. L’appuntamento settimanale di Ghinelli è con la rubrica “Un caffè con Sandro”, in programma ogni giovedì alle 18,30. In diretta Fb, il sindaco assieme ai suoi ospiti, offre spunti di discussione sul futuro della città. Sui social nelle ultime ore impazza la voce dell’ex vicesindaco della giunta Fanfani adesso in lizza per Ralli nella lista CuriAmo Arezzo. Il conosciuto commercialista Giuseppe Marconi in questi anni si è fatto apprezzare anche per le sue serate karaoke e adesso spopola sul web con l’arrangiamento della canzone “L’Italiano” di Toto Cutugno rivista in salsa aretina. Un tormentone lanciato per sostenere la candidatura di Luciano Ralli con rime sulle ragioni e sui motivi per votarlo. Nella hit parade delle curiosità ci sono anche i tg del giornalista Ivo Brocchi candidato con CuriAmo Arezzo. Dietro alle sue interessanti pillole quotidiane si nasconde la professionalità e l’originalità di Brocchi che ogni giorno vede aumentare il numero di telespettatori. I suoi tg infatti stanno riscuotendo apprezzamenti.