Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, Coronavirus: 17 nuovi casi di contagio: ecco dove. A Bibbiena due positivi nella scuola e scatta chiusura

  • a
  • a
  • a

Coronavirus, sono 17 i nuovi casi  in provincia di Arezzo nelle 24 ore dalle  14 del giorno 8 settembre alle 14 del giorno 9 settembre. Il bollettino diffuso dall'Asl Toscana sud Est indica:

*Comune di sorveglianza Arezzo*

Uomo di 26 anni già in isolamento domiciliare in quanto rientrato dalla Romania, asintomatico; donna di 39 anni già in isolamento domiciliare in quanto rientrato dalla Romania, asintomatica; donna di 23 anni già in isolamento domiciliare in quanto rientrata dalla Sardegna, asintomatica; donna di 58 anni già in isolamento domiciliare, in quanto paucisintomatica .

*Comune di sorveglianza Montevarchi*

Uomo di 54 anni già in isolamento domiciliare, asintomatico

*Comune di sorveglianza Terranuova Bracciolini

Donna di 19 anni già in isolamento domiciliare in quanto paucisintomatica

*Comune di sorveglianza Bibbiena* Bambino di 3 anni già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso, asintomatico; donna di 39 anni già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso, asintomatica; uomo di 47 anni già in isolamento domiciliare asintomatico, indagine in corso; donna di 59 anni già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso, sintomatica

*Comune di sorveglianza Castiglion Fiorentino 

Ragazza di 13 anni già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso, asintomatica; donna di 21 anni già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso, asintomatica; donna di 44 anni già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso, sintomatica

Comune di sorveglianza Lucignano 

Donna di 28 anni già in isolamento domiciliare in quanto paucisintomatica, indagine in corso

*Comune di sorveglianza Poppi

Uomo di 32 anni già in isolamento domiciliare in quanto paucisintomatico, indagine in corso; donna di 52 anni già in isolamento domiciliare in quanto sintomatica

Comune di sorveglianza Pratovecchio Stia

Donna di 28 anni già in isolamento domiciliare in quanto rientrata dalla Macedonia, asintomatica.

Il Dipartimento di Prevenzione ha evidenziato per il momento, 25 contatti per i casi di Arezzo che sono già stati immediatamente posti in isolamento.
Al momento nella Asl Toscana sud est sono seguite 417 persone risultate positive al tampone – 2.309 persone sono in già in isolamento domiciliare o perché contatto di caso noto o perché provenienti da altri Paesi.
Ci sono 9 ricoverati presso le Malattie infettive dell’Ospedale San Donato di Arezzo.
L’identificazione dei casi ed il tracciamento dei contatti à stato possibile attraverso l’effettuazione di 1.724  tamponi.

Intanto il Sindaco di Bibbiena Filippo Vagnoli a fine mattinata ha annunciato due positività al Covid all’interno del personale dell’Istituto Dovizi di Bibbiena. Chiusa l'attività.

Il Sindaco commenta: “E’ stata da subito attivata tra Comune, Dirigenza scolastica, Asl e Carabinieri la macchina per la ricostruzione dei contatti stretti. Prima di 36 ore non potremo prendere decisioni in nessuna direzione. Ci saranno ovviamente delle quarantene e tutte le decisioni sulla scuola e la sua riapertura verranno prese nelle prossime ore ma non prima di venerdì. L’obiettivo è quello di garantire l’apertura, ma ad ora non siamo in grado di dire come e soprattutto di prendere provvedimenti definitivi su questo, proprio perché mancano gli elementi per farlo. La scuola al momento è chiusa per garantire le indagini del caso. Purtroppo dobbiamo convivere con questo virus ancora per molto, è in mezzo a noi e dobbiamo agire giorno per giorno. Ecco perché è importante rispettare le regole, ovvero mascherina, distanze di sicurezza e igiene personale. Chiedo ai miei cittadini massima collaborazione e vicinanza. Dobbiamo essere uniti, dobbiamo rispettare le regole e rispettarci. Uniti ce la faremo”.