Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo calcio, derby con il Perugia posticipato al 5 ottobre (ore 20.45) con diretta su Rai Sport

 Un derby tra Arezzo e Perugia, foto d'archivio

Matteo Poggesi
  • a
  • a
  • a

Il derby contro il Perugia di lunedì sera. La Lega ha deciso i primi posticipi della stagione e l’Arezzo esordirà al Comunale nel derby che torna dopo dieci anni  (foto). Appuntamento il 5 di ottobre alle alle 20.45.
E dunque tappa dopo tappa ecco il “Giro di Lega Pro” dell’Arezzo che farà il suo esordio in trasferta contro la Feralpisalò. Inizierà il 27 settembre allo Stadio “Lino Turina” di Salò alle ore 15:00 contro la Feralpisalò dell’ex Pavanel. Sarà contro il condottiero della “battaglia totale” il via al campionato di Lega Pro 2020/2021 del Cavallino. Per l’esordio al Città di Arezzo ci sarà, come detto, subito la “partita della stagione”: Arezzo-Perugia. Appuntamento nel posticipo di lunedì 5 ottobre per il Cavallino che in diretta su Rai Sport affronterà il Grifone nel derby umbro-aretino più sentito. Una sfida dal fascino nostalgico e che avrebbe sicuramente riempito il Città di Arezzo qualora non fosse purtroppo arrivato il Covid. La terza tappa del “Giro di Lega Pro” porterà l’Arezzo a fare visita al Gubbio giovedì 8 ottobre sempre alle ore 20:45 nel primo turno infrasettimanale di un campionato che di match nel mezzo alla settimana ne regalerà moltissimi. Nemmeno il tempo di prendere fiato e domenica 11 ottobre seconda uscita al Città di Arezzo ma alle 17:30 e questa volta contro la Virtusvecomp Verona. A questo punto una settimana per ricaricare le energie e via con la trasferta in direzione Carpi con la squadra di casa che ospiterà l’Arezzo alle ore 15:00. Per la sesta giornata, secondo turno infrasettimanale per Cutolo e compagni che alle 18:30 cercheranno di fare valere il fattore campo nel match contro il Padova. Infine, l’ultima gara di cui si conoscono orario e data è quella contro il Matelica al quale l’Arezzo farà visita domenica 25 ottobre alle 17:30. Nel post gara contro il Matelica sarà possibile trarre le prime conclusioni sul nuovo Arezzo di mister Potenza che nel fine settimana, invece, godrà del primo weekend libero dall’inizio della preparazione estiva. Nell’amichevole contro la Pianese il tecnico pugliese ha “fatto le prove” del suo prossimo 3-4-3 con la coppia Foglia-Males in mediana. Proprio Foglia è sotto la lente di ingrandimento per quanto riguarda il mercato. Il Palermo sarebbe pronto a fare follie per portarlo in Sicilia ma l’Arezzo gli proporrà il rinnovo blindandolo così come farà con Luciani e Cutolo. La prossima settimana potrebbe risultare decisiva anche sul fronte delle cessioni con le uscite di Mesina e Dell’Agnello. In entrata gli obiettivi invece sono due: una prima punta ed un difensore esperto.