Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, Ghinelli confermato sindaco al ballottaggio con il 54,5. "Gli aretini mi vogliono bene". Ralli si ferma al 45,5

  • a
  • a
  • a

Alessandro Ghinelli, ingegnere, 68 anni, confermato sindaco di Arezzo. Il ballottaggio si è concluso (97 sezioni su 97) e vede il primo cittadino uscente premiato dal 54,5 per cento degli elettori ovvero 23.620, diciotto in meno rispetto al primo turno. Distaccato di 9 punti Luciano Ralli, candidato del centrosinistra che si è fermato a  19.723 voti, il 45,5 per cento. La rimonta non è riuscita. "Gli aretini mi vogliono bene" le prime parole di Ghinelli. "Premiato il buon governo. Sento la responsabilità di questo incarico, avendo già sperimentato cosa vuol dire fare il sindaco. Arezzo è una città fantastica".  Bagno di folla per Ghinelli al punto elettorale in piazza San Francesco. Tutti gli esponenti del centrodestra a fare festa. Poi il corteo verso il palazzo comunale. Non sono ancora definiti i tempi per la scelta degli assessori e del vice sindaco.