Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid ad Arezzo, il sindaco Ghinelli preoccupato: "Si rischia un cluster"

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

E’ preoccupato il sindaco Alessandro Ghinelli. Dei 67 casi dell’Aretino, 21 sono in città. “Il dato peggiore dall’inizio dell’epidemia”, dice il primo cittadino che parla di “rischio di cluster”. “L’incremento dei contagiati negli ultimi cinque giorni - dice Ghinelli - dal 7 al 12 ottobre, è ripido. Non c’è stata mai nel tempo tale gravità. Vorrei agire sulle coscienze dei miei concittadini. Non ci possiamo permettere un nuovo stop anche se limitato nel tempo come si sta facendo in alcune parti d’Italia. Si tratta di capire da dove arrivino i contagi in città. C’è un’ipotesi dei rientri dall’estero. C’è il tema delle scuole. Chiedo agli insegnanti di vigilare sulla regola principe di indossare la mascherina”. A proposito di scuole, il sindaco di Bibbiena, Filippo Vagnoli comunica la notizia di una classe in quarantena. “Negli otto nuovi positivi - scrive su facebook - c’è anche una maestra. Quindi si aggiunge una classe delle materne di Soci alla lista delle quarantene”. Anche per questa settimana alla scuola media di Soci, continua la didattica a distanza. Salgono il numero dei ricoverati al San Donato. Sono quattro in più (31) rispetto a domenica (27) e cinque in terapia intensiva. Ghinelli: “Altro segnale di allarme. L’ospedale si sta di nuovo riempiendo”. Di seguito tutti i nuovi casi. Ad Anghiari due donne di 45 e 48 anni indagine in corso. Ad Arezzo. Una<TB>bambina dell’asilo di 5 anni, sintomatica, una ragazza di 18 anni, asintomatica.Un uomo di 37 anni, sintomatico, una donna di 63 anni sintomatica, un uomo di 70 anni, sintomatico, una donna di 72 anni contatto di caso, una ragazza di 18 anni, indagine in corso, una ragazza di 18 anni, contatto di caso, una donna di 28 anni, sintomatica un uomo di 34 anni contatto di caso, una donna di 37 anni sintomatica, una <TB>donna di 40 anni, indagine in corso, un uomo di 44 anni, indagine in corso, un uomo di 45 anni indagine in corso, un uomo di 46 anni, indagine in corso, una<TB>donna di 47 anni contatto di caso, un uomo di 47 anni, sintomatico, un uomo di 49 anni sintomatico, un uomo di 52 anni indagine in corso, un uomo di 49 anni, indagine in corso, un uomo di 75 anni ricoverato contatto di caso. A Bibbiena una studentessa di 13 anni contatto di caso, un’altra sempre di 13 anni contatto di caso, uno studente di 13 anni contatto di caso, asintomaticouna <TB>bambina di 8 anni contatto di caso, asintomatica, un uomo di 25 anni sintomatico, una donna di 38 anni contatto di caso, indagine in corso, una donna di 38 anni contatto di caso sintomatica, una donna di 50 anni contatto di caso, sintomatica. A Bucine una donna di 33 anni contatto di caso, asintomatica, un uomo di 34 anni sintomatico. A Capolona, uno studente di 11 anni contatto di caso, asintomatico, un ragazzo di 17 anni, contatto di caso, sintomatica. A Castelfranco Piandiscò una ragazza di 18 anni, sintomatica, una donna di 59 anni, asintomatica. A Castiglion Fiorentino un ragazzo di 17 anni contatto di caso, asintomatico, una donna di 43 anni sintomatica, una bambina di 5 anni contatto di caso, asintomatica, una donna di 48 anni contatto di caso, asintomatica, un uomo di 50anni contatto di caso, sintomatico, una donna di 66 anni, indagini in corso, asintomatica. A Cavriglia un<TB>ragazzo di 17 anni contatto di caso. A Civitella in Val di Chiana un uomo di 69 anni indagini in corso. A Cortona un<TB>uomo di 82 anni, indagine in corso. A Laterina Pergine Valdarno un uomo di 37 anni, sintomatico una donna di 69 anni sintomatica, una donna di 39 anni sintomatica. A Loro Ciuffenna bambino di nove anni sintomatico. A Lucignano bambino di 12 anni, sintomatico, un <TB>uomo di 60 anni, asintomatico. A Marciano della Chiana una<TB>bambina di 6 anni, contatto di caso, una donna di 27 anni sintomatica, una donna di 55 anni sintomatica. A Montevarchi una bambina di 3 anni paucisintomatica, bambino di 10 anni sintomatico, un ragazzo di 17 anni, asintomatico, un uomo di 58 anni sintomatico. A Sansepolcro, una donna di 46 anni, indagine in corso, un uomo di 22 anni indagine in corso, una donna di 30 anni indagine in corso, un uomo di 33 anni, indagine in corso. A Subbiano un uomo di 49 anni paucisintomatico, una donna di 34 anni sintomatica. A Terranuova Bracciolini, uomo di 54 anni sintomatico, un uomo di 37 anni, indagine in corso.[TESTO-NERO]