Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, truffe web: finto assicuratore carpisce soldi a uomo casentinese con la promessa di un prestito

  • a
  • a
  • a

Ingannato con l'assicurazione. E' successo ad un uomo del Casentino, vittima di una truffa messa in atto da un sessantenne di Novara, abile nel carpire la sua fiducia dopo un approccio su internet. Si è fatto pagare, con bonifico, circa 800 euro in cambio di un prodotto fantasma. I carabinieri della stazione di Pratovecchio Stia sono riusciti a risalire al malfattore che è stato denunciato a piede libero. L'invito dell'Arma è quello di diffidare di proposte che paiono allettanti e che vengono veicolate attraverso facebook o comunque via web. Meglio affidarsi ad agenzia fisiche e a brand affidabili e noti.  Nello specifico il truffatore aveva garantito l'accesso ad un prestito agevolato ed è riuscito a farsi inviare su carta prepagata la somma che, secondo le fandonie del sedicente assicuratore, serviva per avviare la pratica. Il casentinese ha visto sparire i suoi soldi senza accedere ad alcun prodotto finanziario / assicurativo. ignara di tutto la compagnia assicurativa di cui veniva fatto il nome dall'imbroglione.