Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Badia Tedalda, il sindaco Santucci: "Chi è positivo al Covid lo scriva su facebook. Rende un servizio a tutti"

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Un lungo post su facebook per annunciare la zona arancione, i divieti, i negozi che restano aperti, ma anche per chiedere ai propri concittadini di rendere pubblica la loro condizione di contagiato. Alberto Santucci, sindaco di Badia Tedalda, lo scrive alla vigilia dell’ingresso in zona arancione: “Se uno scopre di essere positivo - dice Santucci - non deve assolutamente vergognarsi e può dirlo pubblicamente e anche scriverlo su facebook così renderà un servizio a tutti quelli che lo hanno incontrato di recente e in ultima analisi renderà un servizio utile alla nostra comunità”. Una proposta simile l’aveva già fatta durante la prima ondata quando chiese ai suoi concittadini di “fare la spia” per chi avesse visto qualcuno - positivo - fuori casa. Chissà se anche questa volta i suoi concittadini saranno dello stesso parere.