Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, ladri nel pub rubano 190 bottiglie di alcolici durante il coprifuoco: due denunciati in Valdarno

  • a
  • a
  • a

Prendono di mira un pub nella notte ma vengono scoperti e denunciati. E' successo a Terranuova Bracciolini dove i carabinieri dell'aliquota Radiomobile di San Giovanni Valdarno hanno stoppato due giovani fratelli albanesi, incensurati, mentre i complici sono riusciti a scappare.

Avevano appena messo a segno un furto in un pub di Terranuova. E' stato il titolare del locale a telefonare ai carabinieri per riferire che i malfattori, forzata la porta di ingresso, si erano introdotti nell'esercizio commerciale riuscendo a trafugare la merce per poi fuggire a bordo di una Polo bianca.

L’immediato intervento dei Carabinieri della Radiomobile è stato risolutivo. Aiutati dallo stesso titolare del pub hanno rintracciato la Polo bianca (risultata intestata ad uno dei due denunciati) e fermato le persone a bordo, in giro nonostante il coprifuoco e le restrizioni della zona rossa. Dal controllo dell’autovettura sono state trovate 190 bottiglie di alcolici e superalcolici delle marche più diffuse, oltre a svariati elementi di attrezzatura professionale, tutti riconosciuti come propri dal titolare dell’esercizio commerciale saccheggiato.

La refurtiva, di un valore commerciale di circa 1.000 euro è stata recuperata e immediatamente restituita all'esercente. I due fratelli albanesi, incensurati, sono stati denunciati in stato di libertà, mentre sono tuttora in corso le indagini per individuare i complici.