Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, Coronavirus: la telefonata di Jovanotti al personale sanitario del reparto dove è ricoverato il suo amico

  • a
  • a
  • a

Jovanotti telefona al personale sanitario del reparto Covid dell'ospedale San Donato di Arezzo dove è ricoverato l'amico Alberto Brandi, suo veterinario. Un legame che dura da anni.

 

Lorenzo Cherubini in un video messaggio si rivolge agli operatori dicendo "Sono veramente grato state facendo la storia, grazie di cuore a tutta la categoria e a voi".

Uno dei sanitari gli dice: "Non è facile ma ce la mettiamo tutta". Nelle tute bianche degli operatori del reparto Covid del San Donato erano state scritte alcune frasi delle canzoni di Jovanotti, come ad esempio: "Non c'è montagna più alta di quella che non scalerò, non c'è scommessa più persa di quella che non giocherò".