Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, ad Arezzo 126 nuovi casi: morti due uomini di Terranuova e una donna di Castiglion Fiorentino

  • a
  • a
  • a

Non cala il numero di nuovi contagi giornalieri ad Arezzo: altre 126 persone hanno contratto il Coronavirus in provincia tra le 14 di sabato e le 14 di oggi, domenica 22 novembre. Lo riporta il bollettino dell'Asl. Che parla anche di tre persone morte: due uomini di Terranuova Bracciolini e una donna di Castiglion Fiorentino, rispettivamente di 89, 81 e 90 anni.

Sono 3.408 le persone positive attualmente in carico alla Asl, di cui 3.037 a domicilio. I contatti stretti in quarantena 4.733.  Le persone guarite 63. Resta su livelli accettabili, seppure sempre sotto pressione, il sistema ospedaliero del San Donato con 112 ricoverati nei reparti malattie infettive e Pneumologia e 23 in Terapia intensiva, più 6 alla terapia intensiva di Nottola.

Quanto alla distribuzione geografica dei nuovi 126 casi, ad Arezzo sono 48, 15 a Montevarchi, 11 a San Giovanni. Quindi 8 a Cavriglia, Cortona, Sansepolcro; 4 a Castelfranco Piandiscò e Terranuova; 3 a Loro Ciuffenna e Monte San Savino, 2 a Chiusi della Verna, Ortignano Raggiolo, Pieve Santo Stefano, Poppi, Subbiano. Un caso ciascuno a Bibbiena, Bucine, Laterina Pergine Valdarno, Lucignano.