Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Maradona e il gol all'Arezzo al San Paolo nel 1984 davanti a 75 mila spettatori: prima prodezza italiana. Il video

  • a
  • a
  • a

Napoli - Arezzo 4 - 1. Era il 22 agosto 1984 e il primo gol italiano di Diego Armando Maradona arrivò al 20° minuto di quella partita di Coppa Italia. Il servizio Rai di Salvatore Biazzo comincia così: "Il pubblico lo ha a lungo chiamato e lui ha risposto alla grande".

 

 

Erano in 75 mila sugli spalti. "Questo è il primo gol di Maradona al San Paolo e in una partita ufficiale". Con riferimento alla prima doppietta di Maradona, pochi giorni prima, a inizio agosto, al Comunale di Arezzo. "Tecnica fantasia genialità: arte calcistica". Così sintetizza la prestazione di Maradona il giornalista della Rai. Che sottolinea anche l'"ottima prova dell’Arezzo". 

Al rallentatore il gol su calcio di punizione di Maradona. Molto fuori area. La barriera amaranto che viene aggirata dal sinistro del Pibe de Oro. Un tiro di "millimetrica precisione" che va a infilarsi nell'"angolo irraggiungibile" per il pur bravo Pino Pellicanò. Poi c'è gloria per Tovalieri, all'epoca ventenne, definito "un Maradona in formato ridotto". Seguono i gol di Penzo, Bertoni (anche lui su punizione) e il quarto gol del Napoli di De Vecchi su cross di Maradona.