Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, entra nel negozio e chiede pizza ma ruba i soldi della cassa: inseguito e arrestato a Montevarchi

  • a
  • a
  • a

Entra nel negozio con la scusa di comprare una pizza, invece approfitta di un momento di distrazione della commessa e ruba soldi dalla cassa. E' successo a Montevarchi, all'Antico Forno e un uomo di 45 anni, di Terranuova Bracciolini, è stato arrestato. Già noto alle forze dell'ordine, era stato scarcerato nel novembre 2020 per rapina impropria. A bloccarlo sono stati i  Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Giovanni Valdarno. E' successo lunedì 11 gennaio.

Il 45enne  ha arraffato le banconote della cassa, la ragazza, che era al banco si è accorta immediatamente dell’accaduto, ha gridato al ladro e ha chiamato il 112. Il ladruncolo, durante la fuga, ha perso all’interno del locale parte dei soldi. L’intervento immediato dei Carabinieri, ha consentito di bloccare il 45enne a pochi metri dal locale. E' stato dichiarato in stato di arresto e messo a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Arezzo. Un altro giovane, che era stato fermato in compagnia del ladro, invece, è stato rimesso in libertà perché su di lui non sono emersi concreti elementi di coinvolgimento nella vicenda.