Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, il Covid uccide ancora: morti altri due anziani. I casi di contagio in più sono 36, in tutto ci sono 923 aretini positivi

  • a
  • a
  • a

Si continua a morire di Covid in provincia di Arezzo. Altre due vittime: un uomo di 87 anni e una donna di 91 sono deceduti oggi, domenica 7 febbraio 2021, al San Donato di Arezzo. Secondo la Regione Toscana le vittime del virus ad Arezzo sono arrivati a 268 da inizio pendamia sui 4.318 di tutta la Toscana.

I nuovi casi positivi al Coronavirus ad Arezzo nelle ultime ventiquattro ore sono 36 (ieri 40 e ieri l'altro 75) sulla base di 664 tamponi effettuati. I positivi attualmente presenti nel territorio aretino sono saliti da 913 di ieri a 923. Le guarigioni sono 23.

In ospedale le persone ricoverate nei reparti Covid sono 65 e 7 quelle in Terapia intensiva.

In tutta la Asl che comprende Siena e Grosseto oltre ad Arezzo i nuovi contagiati di oggi sono 76. 

Maggior concentrazione di casi ad Arezzo, 13, si registrano 6 contagiati a Montevarchi, 5 a Sansepolcro, 3 a San Giovanni, 2 a Bibbiena, e Castiglion Fiorentino, 1 caso ad Anghiari, Castiglion Fibocchi, Cavriglia, Cortona, Foiano.

Delle 923 persone positive in carico, 662 sono in cura domiciliare. E le persone in quarantena sono 2.404.