Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, l'ex assessore Tiziana Nisini (Lega) nel governo Draghi come sottosegretario al Lavoro con il ministro Orlando (Pd)

  • a
  • a
  • a

Tiziana Nisini entra nel governo di Mario Draghi con un incarico di rilievo: sottosegretario di Stato al Ministero del Lavoro. La senatrice della Lega collaborerà con il titolare del dicastero, Andrea Orlando, del Pd. La prestigiosa nomina porta nella elite della politica nazionale l'esponente del partito di Matteo Salvini che ha un legame fortissimo con Arezzo dove ha fatto parte della giunta del sindaco Alessandro Ghinelli dal 2015 al 2020 con deleghe allo sport e alla casa. La forza di Tiziana Nisini nel partito a livello territoriale, tra la provincia di Arezzo e quella di Siena dove abita (a San Gimignano) si è accresciuta in questi anni di lavoro, ascolto e contatto con la società locale. 

 

 

 

Esprime soddisfazione la Lega Salvini premier della provincia di Arezzo con il commissario avvocato Matteo Grassi: "A nome di tutti i militanti e i sostenitori delle Sezioni, il commissario provinciale si congratula con la Senatrice Tiziana Nisini - originaria di Pavia ma toscana d'adozione - per la sua nomina a Sottosegretario di Stato del Governo Draghi.

L’incarico esecutivo riporta Arezzo e la Toscana al centro della scena politica nazionale. L’impegno di Tiziana, prima nella Giunta aretina e poi sui banchi del Senato, si è caratterizzato per un intenso rapporto con il territorio e con le più stringenti criticità determinate dalle condizioni di fragilità e dalle contingenze legate all’emergenza sanitaria.

Un percorso, quello della nostra Tiziana, fatto di un lavoro intenso e costante al servizio di tutti, sempre pronta ad ascoltare e, molto spesso, ad intervenire in prima persona ed in silenzio. La nomina di oggi è il riconoscimento che va ad una donna di grandi qualità che, lo sappiamo, saprà onorare il nostro territorio, rappresentandone l’espressione istituzionale più elevata. Un grosso in bocca al lupo per l’impegno che ti aspetta, assicurandoti, come sempre, il nostro pieno sostegno".

Nelle sue prime dichiarazioni, la senatrice Tiziana Nisini ha espresso sorpresa, riconoscenza e consapevolezza per l'impegno che va ad assolvere. Porterà il suo contributo in un settore delicato, nevralgico per la vita del Paese. Il lavoro. E porterà avanti le istanze e le necessità della gente a partire dalla Toscana.