Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, droga a Campo di Marte: la polizia arresta clandestino con dosi di marijuana appostato davanti al supermercato

  • a
  • a
  • a

Spaccio di droga a Campo di Marte. Un nigeriano di trent'anni è stato arrestato dalla Polizia di Arezzo, Aveva addosso 14 palline contenenti marijuana pronte per lo smercio. Nella giornata di lunedì 22 marzo, durante i servizi di controllo del territorio organizzati dalla Questura, con l'ausilio del Reparto Prevenzione e Crimine Toscana, nella zona di Saione è stato notato il giovane di colore.

Erano le 16.50 quando la Volante di turno è stata attirata dai comportamenti dello straniero con jeans e un giubbotto tipo bomber blu scuro che sostava davanti al supermercato e che alla vista degli agenti si dava precipitosamente alla fuga.

I poliziotti hanno deciso di inseguire l’uomo e una volta raggiunto, lo hanno sottoposto a controllo con esito positivo, addosso aveva gli involucri di cellophane termosaldato contenenti sostanza stupefacente.

Dai successivi accertamenti il giovane risultava clandestino sul territorio nazionale, proveniente da Perugia, nonché destinatario di decreto di espulsione; è stato dunque denunciato a piede libero per le violazione connesse alla  normativa sugli stranieri e tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.