Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, Coronavirus: altro balzo dei contagi, + 156. Da venerdì scorso mille nuovi positivi. Reparti sempre sotto pressione

  • a
  • a
  • a

Contagio Covid sempre vigoroso in provincia di Arezzo nonostante la zona rossa alla sua seconda settimana, e che adesso vedrà l'intera regione Toscana uniformarsi con le stesse massime restrizioni dalla prossima settimana.

Sono 156 i nuovi positivi registrati dalla Asl nel bollettino di oggi, venerdì 26 marzo, sulla base di 1226 tamponi effettuati. Gli attualmente positivi sono 2312. Da venerdì scorso i contagiati sono stati oltre mille con una media giornaliera di 127.

Ieri i nuovi positivi erano 119 e il giorno prima 127. Oggi si registrano 19 guarigioni. I pazienti in cura domiciliare sono 1859 e in quarantena ci sono 3075 persone in quanto contatti stretti di casi.

 

 

 

La nota positiva è che non ci sono deceduti. All'ospedale di Arezzo la pressione resta alta sia in bolla Covid dove i malati nei reparti sono stabilmente da giorni sopra cento, oggi 106 e in terapia intensiva 21.

 

 

 

Nella distribuzione geografica dei nuovi casi, ad Arezzo 56, segue Terranuova 13, quindi con 7 casi ci sono i comuni di Bibbiena, Bucine, Cavriglia, San Giovanni, 6 casi a Foiano e Monte San Savino, 5 a Capolona, Castelfranco Piandiscò, 4 casi a Civitella, Marciano, Montevarchi, Poppi, 3 casi a Anghiari, Castel Focognano, Cortona, Laterina Pergine, 2 casi a Badia Tedalda, Castiglion Fiorentino, Loro Ciuffenna, 1 caso a Castiglion Fibocchi, Ortignano Raggiolo, Pratovecchio Stia.