Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Jovanotti, prima dose anti Covid: "Sono un ragazzo vaccinato"

Francesca Muzzi
  • a
  • a
  • a

Maglietta bianca, pantaloncini rossi, l’immancabile cappellino e sandali. Braccia alzate con il segno di vittoria e la scritta: “Sono un ragazzo vaccinato”. Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, saluta così la sua prima dose di vaccino. Con una foto sul suo profilo ufficiale e con tanti commenti di altrettanti ragazzi che anche loro hanno postato la foto con il cerotto sul braccio. Jovanotti non svela però dove si è vaccinato. Se a Camucia o in un’altra zona dell’Aretino. Intanto sono proseguiti anche mercoledì 2, di sera, i vaccini aperti per quanto riguarda la categoria Over 40 di AstraZeneca.

 

 

Da lunedì 7 giugno la Toscana apre agli over 16. Per quanto riguarda i numeri ad Arezzo e provincia ci sono 123.805 persone che hanno ricevuto la prima dose e 63.331 che hanno già ricevuto la seconda. La fascia d’età 70-79 è la più vaccinata per quanto riguarda la prima dose. Sono in totale 33.123. A seguire ci sono la fascia d’età 60-69 che sono 27.145. Poi gli over 80 22.857 e gli over 50 16.993. A scendere le altre. Ci sono anche 443 ragazzi già vaccinati tra i 16 e i 19 anni. Per quanto riguarda invece la seconda dose la fascia d’età più numerosa è quella tra gli 80 e gli 89 anni e sono 21.684 seguiti dagli over 70 che sono 11.352. Ci sono anche 162 ragazzi tra i 16 e i 19 anni che hanno già completato il ciclo vaccinale.

 

 

E da mercoledì 2 giugno sono aperte le prenotazioni per i futuri sposi e per i maturandi. Il numero da chiamare per le coppie che stanno per convolare a nozze è lo 055.9077777, un call center rivolto a tutti i cittadini e attivo dalle 9 alle 16 di ogni giorno. Al telefono gli sposi dovranno comunicare i propri dati e la data prevista delle nozze, dopodiché saranno richiamati dalle Asl di residenza che si occuperà di fissare la data dell’iniezione.