Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, 40enne cade a terra dopo la seconda dose di vaccino. Trasportato alle Scotte

  • a
  • a
  • a

Un uomo di 40 anni, volontario di protezione civile, ha avuto stamani, giovedì 8 luglio, un malore nell’area antistante la zona vaccinale contigua al pronto soccorso dell'Ospedale San Donato. La persona aveva eseguito poco prima il richiamo del vaccino Pfizer e poi aveva preferito trascorrere la fase successiva anziché nella sala d’attesa nello spazio antistante l’area vaccinale. Cadendo a terra, ha battuto la testa ed è stato immediatamente soccorso. E  quindi trasportato per le conseguenze della caduta e della ferita alla testa, prima al pronto soccorso del San donato e quindi, dopo una prima stabilizzazione e la diagnostica d'emergenza, alle Scotte di Siena.