Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, i cinghiali arrivano fino nella zona della Marchionna

  • a
  • a
  • a

Cinghiali che attraversano sulle strisce e poi si fermano sui boschi limitrofi. Succede la notte scorsa alla rotonda della Marchionna. Anzi, alla prima rotonda che va alla Marchionna e che si trova vicino alla Croce Rossa. Il video che ci è stato inviato da un nostro lettore, riprende i cinghiali nella notte tra venerdì e sabato mentre attraversano sulle strisce. Probabilmente come si vede dal video arrivano da via Signorini e attraversano la rotonda per poi fermarsi sul campo adiacente. La famigliola non è escluso che possa arrivare direttamente da villa Severi e che abbia attraversato un tratto di strada popolato da numerose case.

 

 

Cominciano a diventare davvero un problema gli ungulati che arrivano vicino, vicinissimo alle case. Con il rischio, se qualcuno è fuori nel cuore della notte, magari a portare il cane, di fare brutti incontri. Il problema dei cinghiali che ora arrivano fino ai centri abitati in cerca di cibo e acqua continua ad essere presente e a ripetersi ogni anno. E non è un problema legato solo alla città di Arezzo, ma anche e soprattutto alle periferie. Episodi di cinghiali vicino alle case sono stati registrati anche a Sansepolcro, in Valtiberina. E ad Anghiari dove due ungulati hanno provocato altrettanti incidenti. Invece a Sansepolcro i cinghiali si sono spinti fino alla Casina dell’acqua, anche qui in pieno centro cittadino.

 

 

Il problema dei cinghiali è stato tra gli argomenti di un incontro che è avvenuto alcune settimane fa con il prefetto Maddalena De Luca. Al prefetto sono stati esposti, da Coldiretti, i problemi per l’emergenza causata dall’invasione della fauna selvatica ormai fuori controllo, le difficoltà che affliggono le imprese per la mancata semplificazione burocratica che ne sacrifica risorse economiche e scelte imprenditoriali, l’andamento stagionale sempre più pazzo con fenomeni estremi che vanno dalla perdurante siccità alle bombe d’acqua. Non resta che aspettare l’apertura della caccia al cinghiale il prossimo 10 ottobre.