Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cortona, sabato nella basilica di Santa Margherita i funerali di Riccardo Baracchi

  • a
  • a
  • a

Si celebreranno sabato 16 ottobre 2021 nella basilica di Santa Margherita a Cortona i funerali di Riccardo Baracchi, il noto imprenditore del vino e del relais Il Falconiere, morto durante una battuta di caccia in Macedonia per un malore. Aveva 64 anni Le esequie si svolgeranno alle 15.
Baracchi era partito sabato scorso con un amico e i cani per la Macedonia per svolgere una battuta di caccia. Una tradizione consolidata. Ma domenica, alle prime ore della mattinata, è stato colto da un attacco cardiaco che gli è stato fatale.

Il feretro arriverà in Italia venerdì 15 ottobre, via terra. Le autorità della repubblica del Paese balcanico si sono adoperate in queste ore per concedere il nulla osta dopo tutti gli adempimenti. Oggi, giovedì 14, è prevista la partenza della salma. A seguire il disbrigo delle pratiche in prima persona è stato l’ambasciatore italiano a Skopje, il castiglionese Andrea Silvestri.

A Tetovo, dove si trova la salma di Baracchi, sono accorsi la moglie Silvia Regi e il figlio Benedetto, poi ripartiti per rientrare in Italia, a Cortona, e preparare i funerali.