Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'Arezzo col Follonica Gavorrano, partita da cerchietto rosso. Trecento tifosi amaranto al seguito

  • a
  • a
  • a

“Queste sono partite da cerchietto rosso”. Così l’allenatore Marco Mariotti alla vigilia della trasferta dell'Arezzo sul campo del Gavorrano. L’Arezzo è pronto. In vetta alla classifica, insieme al San Donato, gli amaranto sono carichi per continuare la striscia positiva. Anche Mariotti ha fiducia nella squadra e in conferenza stampa attacca: “Follonica Gavorrano è una partita da cerchietto rosso - ribadisce - Già l’anno scorso era partita con grandi ambizioni. Ha sempre formato squadre molto competitive con giocatori importanti”.

“Di sicuro sarà una partita molto impegnativa, ma come sono state le altre. Noi? Ci siamo preparati bene”. Mariotti non ha dubbi: “Domani (oggi ndr) è una di quelle partite dove la prestazione non mi interessa per niente, ma solo il risultato positivo”. Ancora sul Follonica Gavorrano: “Affronteremo un attacco molto importante dove ci sono giocatori di prima fascia. Il Follonica Gavorrano farà il suo gioco e noi il nostro, senza paura e sempre con il rispetto degli avversari”. Fa i complimenti ai suoi ragazzi: “Gli attaccanti? O segnano o corrono. All’inizio hanno scelto di segnare, ora di correre e segnano gli altri. Ma quello che è importante è che tutti si mettono al servizio della squadra e del risultato.

Perciò importante è che raggiungano l’obiettivo. Faremo la partita nostra con la personalità”. Per quanto riguarda la squadra, non ci saranno variazioni rispetto alle ultime partite che l’Arezzo ha giocato. Qualche novità potrebbe arrivare dall’attacco dove sono in rialzo le quotazioni di Cutolo.

Per il resto, dalla cintola in su, sarà l’Arezzo che comincia davvero a piacere. Il Follonica Gavorrano ha tre punti in meno dell’Arezzo e l’unica battuta d’arresto per i ragazzi di Bonura si è registrata alla seconda giornata, in casa del Montespaccato. Un’arma in più potrebbe arrivare dai tifosi che saranno oltre 300. “Verranno tanti tifosi nostri e noi dobbiamo qualcosa a loro - conclude Mariotti - A questi ragazzi che si fanno chilometri e spendono anche tanto per il biglietto”.

E a proposito di biglietto, l’Arezzo, proprio per ripagare i tifosi, ha deciso di dedicare loro un’iniziativa. E cioè ogni tifoso amaranto che conserverà il tagliando della partita Follonica Gavorrano – Arezzo avrà la possibilità di acquistare un biglietto per il settore Curva Sud al prezzo simbolico di 1 euro in occasione della gara casalinga di domenica 31 ottobre, che vedrà l’Arezzo ospitare il Cascina. Un’occasione da non perdere. Ma intanto si comincia da Gavorrano. Fischio d’inizio alle 15.