Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fiaccolata ad Arezzo in piazza Risorgimento per solidarietà e vicinanza con i portuali di Trieste

  • a
  • a
  • a

 "Trieste chiama, Arezzo risponde". Oggi, venerdì 29 ottobre, alle 21 in piazza Risorgimento ad Arezzo, si terrà una fiaccolata di solidarietà e vicinanza al “Coordinamento 15 Ottobre di Trieste”. Lo annunciano gli organizzatori. Una iniziativa che vuol essere "in difesa dei diritti fondamentali sanciti dalla Costituzione Italiana e dalla Carta dei diritti fondamentali della Comunità Europea". 

"Uniti di nuovo come nelle altre città Italiane,  per mostrare pacificamente tutta la nostra solidarietà ai portuali di Trieste", riferiscono i promotori aretini del coordinamento 15 ottobre, con il responsabile Maurizio Leoni e la portavoce avvocato Monica Giommetti.

"Difendiamo insieme a loro - prosegue la nota - i nostri principi fondamentali, allontanando ogni discriminazione;  Nessuna divisione sociale, nessuna spaccatura ideologica, nessun riferimento partitico. Un intento prioritario: ribadire più forte  che mai il sacrosanto diritto al lavoro e la tutela dei diritti costituzionali." 

Gli organizzatori della fiaccolata aretina sottolineano che il tema non sono i vaccini, nulla a che vedere con il no paura day, le questioni sanitarie non sono al centro della manifestazione.