Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, casi di Covid in aumento: triplicati rispetto a due settimane fa. I ricoverati restano pochi

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Casi di Covid in aumento in provincia di Arezzo: l'ultima settimana ha fatto registrare 198 nuovi positivi rispetto ai 125 della settimana precedente, ma rispetto a quella prima sono triplicati: erano 64.

Nelle precedenti settimane la media dei contagiati era di ottanta. Il report diffuso dall'Asl Toscana sud est indica per la giornata di oggi, 6 novembre, 40 positivi con 831 tamponi effettuati. Attualmente in carico ci sono 370 persone che hanno contratto il virus. Dodici le guarigioni e nessun decesso. In quarantena 1782 persone in quanto contatti stretti di casi. 

Dei 40 nuovi positivi rilevati nelle 24 ore tra le 14 di oggi e le 14 di venerdì 5 novembre, 12 sono ad Arezzo, 4 a Cavriglia, 3 a San Giovanni Valdarno, 2 casi nei comuni di Loro Ciuffenna, Lucignano, Montevarchi, un caso ciascuno nei comuni di Anghiari, Bucine, Castelfranco Piandiscò, Castiglion Fiorentino, Cortona e Sansepolcro.

In ospedale le persone ricoverate restano poche: attualmente al San Donato sono quattro in tutto. Tre sono in degenza Covid e un paziente in terapia intensiva.