Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cittadino trova bomba inesplosa e la porta al paese, artificieri la fanno brillare e raccomandano: "Non fate così"

  • a
  • a
  • a

Intervento degli artificieri dell’Esercito di Piacenza per neutralizzare una bomba. E’ stata rinvenuta a margine della statale 73 fuori dal centro abitato da un cittadino di Bucine che ha prelevato l’ordigno bellico e lo ha trasportato fino a Palazzuolo dove lo ha depositato in un’area privata di una casa disabitata a 50 metri da un’attività di ristorazione.

 

 

 

I carabinieri della locale stazione, avuta la segnalazione, sono intervenuti per delimitare l’area e avvisare la Prefettura che ha richiesto l’invio degli artificieri dell’Esercito. Gli specialisti del 2° Reggimento Genio Pontieri hanno messo in sicurezza la bomba da fucile Piat di fabbricazione inglese e l’hanno trasportata in un’area idonea dove è stata fatta brillare. Gli artificieri esortano: “Chiunque si imbatta in oggetti che possano far pensare a un ordigno non agisca come questo cittadino: non toccare e avvisare le forze dell’ordine”.