Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, parcheggi: a dicembre chi usa la app paga la metà, dall'11 al 24 Baldaccio e Mecenate a solo un euro

Esplora:

Marco Antonucci
  • a
  • a
  • a

Parcheggi per lo shopping di Natale, si cambia. Atam, la società partecipata del Comune di Arezzo, ha messo in campo una serie di iniziative destinate a cambiare, sotto le feste, le abitudini degli aretini e di quanti, in auto, raggiungeranno il centro della città. “E’ un impegno importante da parte nostra” sottolinea il presidente di Atam Bernardo Mennini, “che guarda con attenzione a tutto quello che va nella direzione dell’automazione”.

E proprio in questo senso va una delle novità che la realtà che si occupa della gestione dei parcheggi ad Arezzo ha attivato in queste settimane: è infatti previsto uno sconto del 50% sulle tariffe per chi utilizzerà l’app Atam parking per il pagamento della sosta nei parcheggi su strada – per intendersi gli stalli blu – gestiti dalla società. Una promozione che ha una scadenza temporale, visto che sarà valida per tutto dicembre, dal primo al 31. App e non solo nel futuro prossimo di Atam, visto che, come conferma Mennini, l’attenzione è rivolta a tutti quegli strumenti che permettono anche di valutare sempre più in tempo reale l’andamento della sosta, con tutto quello che questo potrebbe significare anche in termini di interventi nelle politiche legate alla mobilità e, nel caso specifico, dei parcheggi.

Ma questa non è l’unica novità per le tasche degli automobilisti in vista del Natale. L’altra, legata anche questa al periodo se vogliamo più “intenso” della corsa ai regali, è quella che riguarda i parcheggi Baldaccio e Mecenate. Nei due multipiano, nel periodo compreso tra l’11 e il 24 dicembre, la tariffa sarà di un euro al giorno per ciascun ingresso.

Continuerà a fare invece avanti e indietro nei giorni di sabato e domenica fino al 19 dicembre il servizio di navetta gratuita che Atam ha istituito dallo scorso 20 novembre per collegare il parcheggio Baldaccio a piazza Guido Monaco. La frequenza della navetta è di circa sette minuti. Il servizio, spiegano da Atam, è riservato ai clienti del parcheggio. Per questo motivo gli utenti per usufruire della navetta - iniziativa in collaborazione con il Consorzio Taxi Arezzo - dovranno esibire il biglietto del parcheggio.