Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, controlli green pass sulle strade della movida: multati titolare e cliente di locale

  • a
  • a
  • a

Nell’ambito dei servizi pianificati dalla Questura, attraverso anche specifiche riunioni tecniche che hanno coinvolto tutte le Forze di Polizia, ivi compresa la Polizia Municipale, sulle problematiche connesse alla movida del fine settimana, nelle serate di venerdì 10 e  sabato 11 dicembre, sono state realizzate specifiche e mirate attività finalizzate  principalmente alla tutela della Salute Pubblica nelle vie principali del centro cittadino prese d’assalto dalla movida dei giovani. I suddetti servizi hanno visto l’impiego complessivamente di 5 pattuglie della Polizia di Stato, una della Polizia Municipale e due della Guardia di Finanza. Durante gli stessi si è proceduto al pattugliamento e all’osservazione delle zone interessate dal fenomeno: via Cavour,  piazza della Badia, piazza S. Agostino, piazza S. Francesco, piazza Guido Monaco, piazza del Popolo, piazza Vasari nonché all’identificazione di complessivamente 281 persone e 22 esercizi pubblici dove è stato verificato il possesso del “green Pass” ai presenti. Nell’occorso sono stati individuati e sanzionati, all’interno di un esercizio pubblico, un avventore ed il titolare di detto esercizio entrambi risultati sprovvisti di “Green Pass”. Al titolare, altresì, è stata contestata la violazione per non aver controllato il possesso del “Green Pass” all’avventore. Inoltre, al titolare di un altro esercizio pubblico è stata contestata la mancata esposizione dell’orario di apertura del locale.