Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arezzo, muore investito da auto a 65 anni: era andato a gettare la spazzatura

  • a
  • a
  • a

Tragedia della strada in via Fiorentina. Un uomo di 65 anni originario del Marocco è morto dopo essere stato investito da un'auto. E' successo oggi, 7 gennaio 2022, alle 13.52 lungo la trafficata direttrice stradale.

Sul posto sono intervenuti i soccorritori che hanno tentato tutte le manovre per rianimarlo, purtroppo senza ottenere successo. L'uomo è deceduto sul posto. 

Da quanto ricostruito, il 65enne, che abita nei pressi, era sceso dall'abitazione per gettare i rifiuti. Dopo aver buttato la spazzatura attraversava la strada e in quel momento si è verificata la collisione. A investire il pedone è stata una Peugeot 107 in transito che procedeva verso la città.

La Polizia Municipale di Arezzo ha eseguito i rilievi di legge per definire con precisione la dinamica dell'incidente. La salma dell'uomo, dopo il nulla osta della procura. è stata trasportata all'obitorio dell'ospedale San Donato a disposizione dell'autorità giudiziaria che aprirà un fascicolo per omicidio stradale. 

In via Fiorentina scene drammatiche, con i familiari della vittima in lacrime per la tragedia. Sul posto per i soccorsi automedica e ambulanza blsd. Quello di oggi è il primo incidente mortale del 2022 e via Fiorentina si conferma una delle strade più pericolose di Arezzo per la mole caotica di traffico.