Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cortona, il pluricampione Andrea Saccone torna all'Eredità

Sara Polvani
  • a
  • a
  • a

Andrea Saccone torna a L’Eredità per una puntata speciale sul tema Sanremo che andrà in onda domani, 28 gennaio, dalle 21.20, su Rai Uno condotta da Flavio Insinna. Tra i sette migliori campioni delle edizioni passate chiamati a concorrere ci sarà dunque anche il giovane cortonese. Saccone è già entrato nella storia del quiz L’Eredità non tanto per la somma vinta ma perché campione più longevo con ben quattordici puntate consecutive all’attivo. Saccone ha infatti registrato all’epoca il numero di presenze consecutive più lungo nel popolare quiz show di Rai Uno, superando il precedente record di undici puntate. Quattordici serate di successi, durante le quali il concorrente è riuscito a portare a casa un montepremi di 47 mila euro diventando, fra le altre cose, una vera star per il popolo dei social.
Tutti lo ricordano infatti per la sua lunga permanenza come campione in carica a soli 18 anni a L’Eredità, durata per due settimane nel 2018 fino a pochi giorni prima dell’improvvisa scomparsa di Fabrizio Frizzi. Nelle quattordici puntate a cui ha partecipato, alla Ghigliottina finale Saccone ha vinto tre volte e in tre puntate consecutive. Per lui un buon montepremi e l’abbraccio di Fabrizio Frizzi. Negli anni successivi Saccone è tornato più volte nel programma.
Che effetto fa tornare in onda nella trasmissione che l’ha visto restare campione per 14 puntate di fila?
“Sempre un bell’effetto, questa è la quarta volta che ci torno. Poi sarà per una puntata speciale, quella della serata a tema con altri campioni. Dà sempre soddisfazione. La prima partecipazione è stata con Frizzi, poi per la puntata dell’Airc, poi quella sul Covid e questa è la quarta. Oramai mi sento di casa”.
Aveva stretto un bel legame anche con Fabrizio Frizzi, tutti ricordano il vostro commovente abbraccio finale. Che ricordo ha?
“Il ricordo è sicuramente positivo”

Che cosa le ha lasciato questa esperienza, le ha cambiato qualcosa?
"Non ci sono stati grandi cambiamenti. I soldi ancora non li ho utilizzati e la testa non me la sono montata”.
È stato festeggiato anche nella sua città, Cortona
“Sì, quando andai la prima volta in trasmissione mi dettero un premio in Comune”.
Quali progetti ha adesso?
“Sto continuando a studiare, mi sono iscritto a matematica a Firenze”.
Qualche anticipazione?
“Posso anticipare che è la prima puntata che andrà in onda in prima serata. Più giochi, ex campioni importanti. È a tema Sanremo e dovrebbe essere da traino al Festival che inizia martedì prossimo”.